Post

Salvini sfida le coop-sposta 42 milioni dall'accoglienza ai rimpatri

Salvini sfida le coop-sposta 42 milioni dall'accoglienza ai rimpatri
Svolta nei fondi per l'immigrazione: ben 42 milioni di euro spostati dalla voce accoglienza alla voce rimpatri. Salvini: "Business che faceva arricchire pochi diventa investimento in sicurezza"
Matteo Salvini chiude i rubinetti ai fan dell'accoglienza. Ben 42 milioni di euro dei fondi per l'immigrazione sono stati, infatti, spostati, dalla voce "accoglienza" alla voce "rimpatri".
Una mossa che serve, da una parte, ad affamare le cooperative rosse e i buonisti che negli ultimi anni hanno lucrato sull'accoglienza degli immigrati in Italia.
"Quello che era un business che faceva arricchire pochi sulle spalle di molti - ha annunciato il ministro dell'Interno in conferenza stampa - ora diventa investimento in sicurezza e rimpatri".

L'annuncio arriva durante la conferenza stampa congiunta con il vicepresidente del Consiglio presidenziale della Libia, Ahme…

il debito che m5s ha contratto con gli italiani, deve essere onorato

Immagine
Con questo post, intendiamo chiedere la prima tranche del pagamento del debito che m5s ha contratto nel tempo con parte degli italiani...
Infatti m5s adesso sta governando, esattamente come voleva grazie al grande consenso popolare che è riuscito ad aggregare intorno alle proprie idee ,espresse in modo inequivocabile..
Una di esse parlava di tribunali popolari e politometro,per giudicare i politici degli ultimib 50 anni,ma come sappiamo m5s governa con il supporto della lega, forza estremamente populista e popolare, per cui ritengo che tale provvedimento debba essere condiviso con gli attuali alleati di governo,accettando eventuali suggerimenti per accontentare entrambe le parti...
A tal proposito, auspico che la nuova legge che deve essere fatta in tempi brevi,iniziando cosi' ad onorare (seppur parzialmente, ma da qualche parte dobbiamo pur iniziare)  il debito elettorale contratto con il popolo italiano, contenga una estensione ,affinche'i tribunali popolari possano giudica…

ITALIA : il coraggio della svolta che non c'è

Immagine
la vera svolta l'italia la potra' avere, soltanto quando troveremo il coraggio di far approvare la legge di reato per apologia pd,il quale ha tradito svenduto e devastato il nostro paese, non solo fisicamente, ma anche e sopratutto moralmente e intellettualmente ..
Arresto di tutti gli associati complici e sostenitori, con conseguente confisca di tutti i beni, decadimento della cittadinanza italiana, ed esilio perenne in africa a portare la vera solidarieta'... Rimarremo un paese felice con 35/40 milioni di abitanti, non manchera' piu' il lavoro, avremo meno pensioni da pagare, e una volta bonificato questo marciume anche morale e intellettuale, potremo tornare a riappriopiarci dei nostri valori, creando famiglie sane e figli a volonta' per rifondare questa nazione che questi zombi hanno devastato---

TEDESCHI : feccia dell'umanita "Nello scenario peggiore la Troika dovrebbe invadere Roma (video)

Immagine
TEDESCHI : feccia dell'umanita "Nello scenario peggiore la Troika dovrebbe invadere Roma e prendere in mano il Ministero del Tesoro" (video) Un deputato europeo della Csu tedesca, Markus Ferber, ha evocato la possibilità nel caso di insolvenza 31/05/2018-Un deputato europeo della Csu tedesca, Markus Ferber, ha evocato la possibilità di un'invasione di Roma da parte della Troika in caso di salvataggio finanziario dell'Italia causato dall'attuale situazione politica e delle tensioni sui mercati. "Lo scenario peggiore sarebbe quello dell'insolvenza dell'Italia. Poi la troika dovrebbe invadere Roma e prendere in mano il ministero delle Finanze", ha detto Ferber alla televisione tedesca Zdf.


Ferber tuttavia è sembrato escludere che il fondo salva-Stati ESM (European Stability Mechanism) abbia risorse sufficienti per salvare l'Italia. "Il debito italiano è aldilà delle nostre capacità europee", ha detto l'eurodeputato della Csu.

Forex Reportage :dove ci porta il futuro-aggiornamenti macroeconomici -

Immagine
Forex Reportage:dove ci porta il futuro-aggiornamenti macroeconomici-
L'euro/dollaro risale stamane poco sopra 1,18, per poi riaffondare a circa 1.1780 ( al momento della scrittura)senza tuttavia allontanarsi dal minimo di 1,1763 raggiunto mercoledì, anche in scia al riemergere di istanze populiste e anti europeiste nelle bozze del contratto di governo Lega-M5s in Italia.
Cina e Stati Uniti stanno imponendo dazi sulle importazioni su un’ampia gamma di prodotti, con società del calibro di Boing colpite duramente da una tariffa doganale del 25% (Seeking Alpha, 4 aprile) in quella che assume sempre più i connotati di una guerra commerciale. Il titolo Facebook è in ribasso, da quando è emerso che Cambridge Analytica ha ottenuto l’accesso alle informazioni di 87 milioni di utenti senza acquisirne il consenso
Ultima ma non meno importante notizia, la Tesla Model 3 inizia a vedere la luce in fondo al tunnel dell’inferno produttivo in cui è rimasta invischiata per un certo periodo (Wired…

Italia 2° paese piu' vecchio al mondo :abbiamo desiderio di morte, scelto il comfort alla vita.

Immagine
Italia 2° paese piu' vecchio al mondo: abbiamo desiderio di morte, scelto il comfort alla vita.  Thornton: “Troviamo difficile sacrificarci per le generazioni successive. Per questo abortiamo così tanti bambini.Per questo non distribuiamo più la ricchezza dai ricchi ai poveri, ma dai non nati ai vivi” Il declino della fertilità in Italia è legato alla mancanza volontaria di figli.  E’ un fenomeno di massa.  C’erano persone in passato che finivano la loro vita senza figli, e questo era considerato una tragedia, li si guardava con compassione. Abbracciano la morte attraverso l’infertilità, la concupiscenza, e la guerra.  Un cane striscia in un buco per morire. I membri di una cultura malata non fanno niente di così drammatico, cessano di avere figli, si stordiscono con l’alcool e la droga, diventano scoraggiati e spesso la fanno finita con se stessi. Una buona parte del mondo sembra aver perso il gusto per la vita.  La fertilità è scesa finora in alcune parti del mondo industriale i…

Gerusalemme: apertura ambasciata Usa-Cerimonia richiede decine di sacrifici umani - ( video)

Immagine
Gerusalemme: apertura ambasciata Usa-Cerimonia richiede decine di sacrifici umani - ( video )

E' il giorno della cerimonia di apertura dell'ambasciata americana a Gerusalemme, che coincide con i 70 anni dalla fondazione dello Stato d'Israele.
Tensioni e scontri nei Territori e lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico.
 In 15mila si sono avvicinati al confine.

Alta tensione in Medio Oriente, con scontri fra manifestanti ed esercito israeliano a Gaza e in Cisgiordania, nel giorno in cui si inaugura l'ambasciata americana a Gerusalemme e si celebrano i 70 anni della nascita dello stato d'Israele.
Almeno 41 morti e 1900 feriti, inclusi gli intossicati: questo il bilancio provvisorio fornito dal ministero della sanità palestinese dei duri scontri con l'esercito israeliano al confine di Gaza che sono ancora in corso.
Le autorità di Gaza hanno intanto chiesto all'Egitto aiuti medici immediati e la autorizzazione a trasferire in quel Paese i feriti…

NEWS INSIDER SUL POSSIBILE PREMIER CONDIVISO TRA LEGA E M5S :GIAN LUIGI PARAGONE

Immagine
NEWS INSIDER SUL POSSIBILE PREMIER CONDIVISO TRA LEGA E M5S :GIAN LUIGI PARAGONE
Un insider politico fa filtrare il nome condiviso tra Lega e M5s indicandolo come possibile premier del prossimo governo:il famoso giornalista Gian Luigi Paragone, ex direttore della quotidiano leghista padania e della celebre trasmissione su la 7 la gabbia, oggi eletto come senatore nelle file m5s...

Raccomandiamo di prendere questa notizia con il beneficio del dubbio, poiche' e' soltanto una voce ufficiosa non confermata, ma che avra' riscontro in senso positivo o negativo nelle prossime ore...

di seguito una breve biografia del famoso giornalista
Nato da famiglia di origine sannitaha iniziato la carriera giornalistica al quotidiano varesinoLa Prealpina, che lo incarica di seguire come inviato le attività di Umberto Bossi, Roberto Maroni e di altri membri della Lega Nord, documentandone comizi e incontri. Passato a Rete 55, emittente televisiva locale della provincia di Varese, tra fine anni…

Poste italiane sfida brutalmente Amazon: consegne anche nei festivi

Immagine
Poste italiane sfida brutalmente Amazon:consegne anche nei festivi Poste Italiane lancia la sfida all' e-commece,in particolare ha messo a fuoco nel suo mirino Amazon,consegneranno le spedizioni (non solo pacchi), tutti i giorni e fino a sera, anche sabato e domenica, anche i ritiri da armadietti “fai da te” in supermercati e centri commerciali, o al negozio sotto casa.


Il progetto prevede il recapito di pacchi fino a 5 chili (l’85% dell’e-commerce),ultima consegna alle 19:45, e si lavora anche nel fine settimana.
Il modello prevede di scaglionare le consegne a seconda della tipologia di quartiere: la mattina più nei quartieri dove ci sono uffici, di pomeriggio e sera soprattutto nelle zone residenziali dove di giorno in casa non c’è nessuno,va in pensione la tradizionale borsa da postino,per affiancare alle lettere anche la consegna dei pacchi,  questa estate debutteranno nuovi tricicli,più spazio di carico e più sicurezza rispetto agli scooter,non avranno bisogno del cavalletto…

Capitan Chernobyl ,il nuovo terrore dei mari,il nucleare che galleggia...

Immagine
Capitan Chernobyl ,il nuovo terrore dei mari,il nucleare che galleggia...

L'Europa vuole sottomettere con una prova di forza, gli Usa di Trump sull'Iran- (video)

Immagine
L'Europa vuole sottomettere con una prova di forza, gli Usa di Trump sull'Iran- (video)
 Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha chiarito che 'le politiche di Trump sull'accordo nucleare con l'Iran e il commercio si troveranno di fronte un approccio europeo di unità'.
Trump non molla la presa: se l'Iran riprende il programma nucleare la risposta sarà dura.
Decisa la replica della Guida suprema iraniana, Ali Khamenei: il discorso del presidente Usa è stato "stupido e superficiale" e costituisce "una minaccia per il popolo iraniano e il suo governo".

Il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, ha parlato al telefono con il presidente iraniano, Hassan Rohani, ribadendo "la volontà della Francia di continuare ad applicare l'accordo nucleare iraniano in tutte le sue parti.
E ha sottolineato l'importanza che l'Iran faccia la stessa cosa", ha reso noto un comunicato dell'Eliseo.

"Finché …

Possibile governo Lega M5s con la benedizione/astensione di Berlusconi

Immagine
Possibile governo Lega M5s con la benedizione/astensione di Berlusconi
Dopo la richiesta di 24 ore a Mattarella, arriva l’atteso passo di lato dell’ex premier: “Salvini si prende la responsabilità, non saremo noi a opporci. Valuteremo senza pregiudizi. E non è fine dell’alleanza".  La strada per un esecutivo politico, dunque, si riapre proprio quando il Colle avrebbe dovuto indicare un premier neutrale Alla fine ha prevalso la paura delle urne.
Ed è arrivato il passo di lato, chiesto per quasi due mesi e mai concesso fino ad oggi. Nel giorno in cui doveva scadere l’ultimatum del Quirinale, Silvio Berlusconi cede e annuncia che non si metterà di traverso a un governo formato dal Movimento 5 stelle e dalla Lega.  Forza Italia non voterà la fiducia ma a questo punto Matteo Salvini e Luigi Di Maio potranno cominciare a trattare: la prima condizione posta dal capo politico del M5s al segretario del Carroccio, infatti, era tenere fuori dall’esecutivo proprio l’ex premier. 
Un vincolo …