NON SO COSA STIA ACADENDO......

Non so cosa stia accadendo....non so descriverlo...riesco a percepirlo come sensazione e basta......c'e' un mondo di sopra, rappresentato dal potere e le sue varie istituzioni fino ai piccoli municipi...poi c'e' il mondo di sotto ,rappresentato dai cittadini, i quali nel mondo virtuale si definiscono oppressi ,sdegnati, augurano le peggioti morti atroci ai cattivi,vorrebbero fare la rivoluzione francese piazzando una ghigliottina in ogni piazza d'italia, poi c'e" il mondo di mezzo, un mondo non sempre visibile costituito da una minoranza,gente comune che in qualche modo ha preservato il suo concetto di spirito comune, e che riescono ad appagare la sua natura mettendosi al servizio di un qualcosa che va oltre il proprio interesse personale, si mettono al servizio di una causa che ritengono sia utile per il bene comune..

Mi riferisco al mondo del volontariato,mi riferisco al consigliere che lotta come un leone per far approvare quella mozione o delibera che ritiene giusta per la sua tribu'...

Ma noto, leggo, sento, vedo , che spesso queste persone sono avvilite , non tanto perche' il mondo di sopra gli rende la vita difficile, spesso fin quando e' possibile con l'indifferenza ignorandoli totalmente , facendo cosi' passare mesi,a volte  anni nel silenzio della complice burocrazia ,ma sono avvilite perche' arrivano ad un punto che non sanno piu' per chi o per cosa stanno combattendo, poiche' la stessa indifferenza che viene brandita dal mondo di sopra come un 'arma,viene utilizzata anche dal mondo di sotto ,il quale dovrebbe esserne vittima , e in quanto tale dovrebbe formarsi una complicita' di intenti e  di solidarieta' con il.mondo di mezzo...e invece...il nulla

Ed e' qui che non riesco piu' a capire e a spiegare cosa sta accadendo...non ci riesco piu....ormai ci sono soltanto le lotte partitiche, va bene e giusto soltanto cio' che e' proposto dal proprio club,  e che possa esserne rivendicata l'indiscussa paternita' in caso di successo, idee a volte  nettamente migliori vengono osteggiate con ferocia dagli stessi schieramenti che si sciacquano la bocca con la parola sociale e sofferenze dei piu' deboli, unicamente perche' l'eventuale successo fruibile dal collettivo proposta da altri , offuscherebbe leggermente la loro visibilita'.. e gia' qui inizio ad avere difficolta' a capire...

Ma il mio blocco totale avviene quando il mondo di sotto, formato dai piu' deboli e sofferenti,si allinea e difende questa linea di condotta, facendo beneficiare con il loro stupido e meschino masochismo il sempreverde mondo di sopra...e poi apri fb e li trovi tutti incazzati....

Commenti

Post più popolari