M5S-metapdmorfosi!-oggi le comiche

M5S-metapdmorfosi!-oggi le comiche

Di Franco Remondina
Eccone un altro! 
 Uno di quelli che Grillo aveva “selezionato” e messo in lista. 
Uno che sicuramente aveva sottoscritto il programma-statuto del M5S, aveva partecipato ai vari “Vaffa-day”, che era stato eletto per il “tutti a casa”… Bèh, a scelto di fare un altro “Vaffa-day”, stavolta lo ha fatto a quelli che a casa ci sono sempre stati: noi!
Dice che non ravvisa più “un progetto politico”… e quindi lascia il M5S! 
Non viene a casa, se ne sta lì, nel gruppo misto a prendere i suoi 20 000 euro mensili. Questo è il meno, quello che in realtà è li a fare è il ruolo di puntello del governo!
Avesse lasciato il M5S e avesse deciso di stare all’opposizione capirei, ma, Currò come tutti i fuoriusciti del M5S hanno tutti, e sottolineo tutti, scelto di finire nell’area PD. 
Che devo pensare?
 Che ci sia stata una operazione politica di infiltrazione di simpatizzanti PD nel M5S?
Lo penso, eccome! 
Sono i fatti a dirlo!
Hanno avuto il mio voto, e credo che mai scelta fu più errata. 
Tornerò al non voto!
Quello che sconcerta, almeno quello che sconcerta me, è la velocità con cui vengono comprati! 

Li avevo votati perchè sembravano idealisti e con quella onestà intellettuale che permette di
comprendere i problemi del paese e che giudica sulle iniquità dei privilegi che la classe politica considera come “diritti”. 
A poco a poco si vendono tutti! 
Sembrano merce su un banco del mercato. 
“Fai presto tu a giudicare, bisognerebbe essere là…” dice qualche mio amico, “se fossi là, anche tu, faresti come loro!”
Davvero?
 No, ragazzi, non scherziamo!
 Ho sempre pensato che se riescono a darti un prezzo, allora, non vali niente, e la penso sempre così. 
Non esiste un prezzo per uno che sa chi è e ciò che vale.
Ci sono uomini: “Non in vendita”. 
Per essere così devi aver “convinto te stesso”, una volta fatto questo, non ti serve di convincere gli altri, di ingannarli per il potere o il denaro. 

La defezione di Currò o del prossimo che lascerà il M5S è solo il “gettare la maschera” delle persone in vendita.
 Ce n’è tanti, troppi, così. In politica, negli affari, in tv, negli uffici pubblici e privati. 
Invece di dire che è per i soldi, hanno preparato per te il discorsetto sul progetto politico, sui massimi sistemi. 
Che progetto ha il PD di Renzi?
 Quello di tassarci a morte? 
Quello di farci vivere con 80 euro al mese, o di farci sgobbare come cinesi, 14 ore al giorno 7 giorni su 7. 
Il progetto di politico di Currò è rimasto lo stesso di prima il “tutti a casa” con il “Vaffa day” è tuttora valido, ha solo puntato il dito contro chi è nelle case italiane e come me sperava di farcela… Certo che se sono tutti come lui…




Commenti

Post più popolari