LEGA - STOP AI SOLDI A ROMA

LEGA - STOP AI SOLDI A ROMA

ROMA - ''Il sottosegretario Delrio in modo anche un po' comico afferma che la bocciatura sonora di S&P e' dovuta in parte all'inchiesta romana. 
Che tenerezza! 
L'inchiesta romana vede coinvolti molti esponenti del Pd romano e non ha nulla a che vedere con la politica economica di questo governo. 
Piuttosto Delrio vada da Marino e gli cominci a far capire che non c'e' trippa per gatti, quei bei gattoni della politica romana, micioni star delle sfilate mondane, felini grassi e
pasciutelli cui la magistratura sta mettendo a nudo. 
Subito un decreto per bloccare i soldi per Roma Capitale. 
Questo dovrebbero fare Delrio e il governo, piuttosto che lamentarsi di standard & Poors''. Lo scrive in una nota il senatore della Lega Nord, Nunziante Consiglio, componente della Commissione parlamentare Antimafia, replicando alle parole del sottosegretario alla Presidenza di Palazzo Chigi.


Commenti

Post più popolari