ESPLODE LA RIBELLIONE GENERALE IN FRANCIA: TUTTE LE ORGANIZZAZIONI IMPRENDITORIALI E ARTIGIANE SI RIBELLANO AL GOVERNO! PARIGI - A partire da oggi in Francia le tre principali organiz

ESPLODE LA RIBELLIONE GENERALE IN FRANCIA: TUTTE LE ORGANIZZAZIONI IMPRENDITORIALI E ARTIGIANE SI RIBELLANO AL GOVERNO!

PARIGI - A partire da oggi in Francia le tre principali organizzazioni imprenditoriali (Medef, CgPme e Upa) lanciano una settimana di mobilitazione contro le politiche economiche e sociali del governo socialista di Hollande e Valls.
La Confederazione delle piccole e medie imprese (CgPme) oggi dara' vita a cortei di protesta a Parigi e Tolosa: gli organizzatori si aspettano un gran numero di partecipanti; ed e' l'idea stessa di una manifestazione di piazza degli imprenditori ad essere dirompente, perche' e' quasi una prima volta assoluta.
A sua volta l'Unione degli artigiani (Upa) domani inviera' al presidente Francois Hollande una lettera aperta ed iniziera' un tour della Francia con un bus per spiegare ai francesi quanto sia sbagliata la politica economica del governo, basata unicamente su tasse e tagli,
come la Commissione europea "prescrive" alla Francia.
Quanto al Medef, la Confindustria francese, organizzera' delle riunioni tra industriali e deputati oltre a riempire il sito liberonlesentreprises.fr di testimonianze di imprenditori scontenti. 

Anche in questo caso, è la prima volta che l'organizzazione che raccoglie le più importanti imprese francesi si schiera a viso aperto contro il governo e contro il presidente della Repubblica, il socialista Hollande.
I presidenti delle tre organizzazioni infine si ritroveranno insieme mercoledi' a Lione davanti a 3 mila capi d'impresa in collera.
In risposta a questo nuovo fronte di contestazione che si apre dopo quello delle professioni il ministro delle Finanze, Michel Sapin, ha intanto annunciato che gli aumenti delle tasse decisi nel 2014 non si possano applicare agli esercizi fiscali in corso o ai bilanci gia' chiusi. 
E ci mancherebbe altro.
Ma la risposta del minstro è debole e tardiva. 
La Francia ormai ha imboccato la via della ribellione.
max parisi

Commenti

Post più popolari