### 10-12-OTTOBRE- IL MOMENTO DELLA VERITA'###

### 10-12-OTTOBRE- IL MOMENTO DELLA VERITA'###

Mai come in questo momento storico, la nostra nazione e' stata in pericolo. gli attacchi arrivano da molti fronti, dalla tenuta sociale, dalla devastazione dell'industria italiana, dalla vulnerabilita' dovuta alla cessione delle aziende strategicamente vitali per l'interesse nazionale,dalla mancanza di sovranita' monetaria che sta mettendo a rischio l'erogamento delle pensioni,dai flussi migratori incontrollati che stanno invadendo il nostro paese, ecc-
La lista dei pericoli reali potrebbe essere lunghissima, ma e' inutile elencarli tutti, poiche' la fonte di tali pericoli e' sempre una sola, l'oligarchia formata da una classe politica(e non solo) corrotta e traditrice che si e' venduta il paese e il suo popolo a poteri sovranazionali i quali stanno perseguendo l'obbiettivo di privarci totalmente della sovranita' nazionale, e non solo monetaria, per ridurci alla stregua di prigionieri nel nostro stesso paese, privi di ogni diritto sociale e sopratutto di esprimere il proprio dissenso,punibile addirittura con la pena di morte in caso di insurrezione o sommosse popolare , come da clausola inserita nel trattato di lisbona, firmato come sempre a nostra insaputa dai nostri politici traditori-
Questo disegno criminale ormai e' chiaro se non ha tutti, comunque a molti , e la disinformazione prodotta da tutti i media ufficiali ,ne certifica la realta' tanto quanto la pericolosita',e l'oligarchia ne e' ben consapevole,e temendo un risveglio globale delle coscienze italiane, sta imprimendo una accellerazzione pericolosissima al suo progetto,in modo spudorato senza piu' preoccuparsi di cercare di salvare nemmeno la forma, come testimoniato dai modi usati per condurre a buon fine la riforma del senato-
Ormai stiamo giocando a carte scoperte,ed e' per questo motivo che molti cittadini si stanno riunendo in comitati, associazioni , movimenti , cercando di dare azione concreta a quel senso di pericolo e di ingiustizia avvertito in modo sempre piu' tangibile,ma non basta ancora, e' un buon inizio, ma il fattore tempo e' determinante, ed il risveglio delle coscienze purtroppo si e' fatto attendere troppo a lungo.
Abbiamo pero' un'occasione storica, unica e irripetibile, abbiamo un soggetto che se ne ha la volonta' puo' riunire tutti questi cittadini pronti ad aderire in un fronte comune di resistenza, e lo puo' fare subito, dando inizio ad azioni concrete sin dal mese di ottobre-
Stiamo parlando del movimento 5 stelle, e' l'unico soggetto in grado di unificare tutte le forze di liberazione formando la vera resistenza italiana, ma questo dipendera' unicamente dalla vera natura dei loro autorevoli portavoce,infatti la 3 giorni di roma al circo massimo,sara' l'occasione per capire veramente cosa e' il movimento 5 stelle, cosa vuole veramente grillo e soci, e questo lo potremo iniziare a capirlo fin da adesso, stando attenti a come verra' organizzato l'evento.
Infatti da piu' parti vengono richieste di organizzare mezzi di trasporto e logistica gratuita, al fine di raccogliere una adesione storica, per permettere a tutte quelle persone sparse in tutta italia, di dare il proprio contributo nel salvare il paese, ma che per problemi economici non possono sostenere l'onere della trasferta.
Certo e' che se non dovessero arrivare risposte concrete da questo grande evento, molti gruppi si sentirebbero obbligati a seguire la via dell'eversione, come ultimo baluardo di difesa estrema, ben consapevoli di poter venire in seguito criminalizzati da quelli stessi pseudo gandhiani che tanto comodo fanno al regime con la loro funzionalita' di pompieri oligarchici, dediti a spegnere gli incendi della protesta popolare, convogliando le masse per poi disperderne la rabbia in eventi goliardici
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Commenti

Post più popolari