USA-I talebani liberano l’ultimo prigioniero Usa, in cambio di 5 da Guantanamo

USA-I talebani liberano l’ultimo prigioniero Usa, in cambio di 5 da Guantanamo


Dopo quasi 5 anni di prigionia in Afghanistan è stato liberato il sergente statunitense Bowe Bergdahl, l’ultimo dei militari americani ancora nelle mani dei talebani.
A darne notizia è stato il presidente Barak Obama, il quale ha detto che “Oggi il popolo americano è lieto di dare il benvenuto a casa al sergente Bowe Bergdahl”.
La liberazione del militare è avvenuta grazie alle trattative fra i talebani e gli Usa che si sono tenute in Qatar, a Doha, incentrate sul rituro delle truppe Usa dal paese mediorientale, colloqui che hanno visto l’esclusione del presidente afghano Hamid Karzai.
Al momento del suo primo insediamento Obama aveva fatto sapere di non essere intenzionato a trattare la liberazione di Bergdahl con i talebani, i quali avevano chiesto in cambio un milione di dollari e il rilascio di una dozzina di prigionieri talebani detenuti a Guantanamo.
 Tuttavia al successo di oggi si è arrivati consegnando ai talebani 5 prigionieri custoditi nella prigione Usa di Cuba.
http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=41335
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Commenti

Post più popolari