#SIRIA- Aviazione distrugge 4 camion di armi e uomini: provenivano dalla Turchia

#SIRIA- Aviazione distrugge 4 camion di armi e uomini: provenivano dalla Turchia


Un convoglio di quattro camion carichi di razzi, armi leggere, fucili d’assalto di produzione statunitense e commandos turchi sono stati distrutti dall’aviazione siriana a circa 7 km. dalla base di Handaraat, a nord di Aleppo: la nazionalità dei membri del commando è stata svelata analizzando i corpi degli uomini che viaggiavano sui mezzi.
L’azione dei caccia, partiti da Kuwayris, è stata ordinata dal generale Issaam Hallaaq, capo dell’Aviazione siriana.
La Turchia di Erdogan continua quindi a sostenere gli insorti e gli jihadisti inviando armi, oltre che ad acconsentire che le nuove leve per le brigate qaediste passino proprio attraverso il suo territorio.
A Homs è quasi terminato il ritiro degli insorti e degli jihadisti, frutto di un accordo con l’esercito maturato grazie alla mediazione di Russia e Iran: in cambio della liberazione di decine di militari siriani e di agenti iraniani e russi le forze che combattono al-Assad, ormai battute, hanno potuto lasciare la città.
http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=40738
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Commenti

Post più popolari