Luigi Lusi condannato a 8 anni di carcere

Luigi Lusi condannato a 8 anni di carcere

La sentenza emessa dai giudici del tribunale di Roma per un ammanco di oltre 25 milioni di euro dalle casse della Margherita, partito di cui Lusi era tesoriere
ROMA - 
L'ex tesoriere della Margherita, Luigi Lusi, è stato condannato a otto anni di carcere.
La sentenza è stata emessa oggi dai giudici del tribunale di Roma.
 Il processo riguarda l'ammanco di oltre 25 milioni di euro dalle casse della Margherita.
Per Lusi il pm aveva sollecitato 7 anni e mezzo.
 Il tribunale ha poi condannato, sempre per il reato di appropriazione indebita, a 3 anni e 6 mesi di reclusione il commercialista Mario Montecchia, a 2 anni e 8 l'altro commercialista Giovanni Sebastio e a un anno e 2 mesi la collaboratrice dello studio legale Lusi Diana Ferri. 

Commenti

Post più popolari