La Nato si avvia a schierare truppe permanenti in Europa orientale

La Nato si avvia a schierare truppe permanenti in Europa orientale


Come riportato dall’agenzia d’informazione Reuters, il generale della forza aerea statunitense, Breedlove, intende ovviare all’esaurirsi del mandato, in scadenza alla fine di quest’anno, che consente alla Nato di schierare a rotazione nell’est europeo forze di terra, mare ed aria, attraverso il dispiegamento permanente di truppe nell’area. Secondo Breedlove, infatti: “l’occidente deve essere in grado, attraverso il dispiegamento manifesto della propria forza militare nella zona, di fronteggiare a dovere la nuova situazione che si è andata creando prima in Crimea e ora nell’Ucraina orientale”.
Dal canto suo, la Russia non intende rimanere spettatrice passiva delle mosse altrui e per bocca del suo ministro degli esteri, Sergei Lavrov, ha già chiesto conto alla Nato circa l’intensificarsi delle proprie attività nell’area. Lavrov ha, quindi, rivelato alla stampa internazionale di attendersi una risposta dalla Nato che sia improntata al rispetto delle regole stabilite di comune accordo e quindi, non una giustificazione di circostanza di azzardate forzature militari.
Lavrov ha, inoltre, lanciato precise accuse alla Nato colpevole, a suo dire, di aver deliberatamente sovrastimato l’entità dei movimenti di truppe russe lungo il confine con l’Ucraina, al solo scopo di far meglio digerire all’opinione pubblica occidentale un maggiore coinvolgimento militare dell’alleanza nell’area. Con il precipitare della crisi politica in Ucraina, attualmente alle prese con una vera e propria guerra civile nell’est, il ministro della difesa russo Sergei Shoigu ha denunciato un aumento “senza precedenti” delle attività militari Usa e Nato vicino ai confini con la Russia. 
Contestualmente, andrebbero interpretate le parole del segretario generale Nato, Anders Fogh Rasmussen, il quale, in un’intervista al quotidiano tedesco Faz, ha affermato: “ad oggi, la Russia si comporta come un nemico non più come un partner”.
http://www.signoraggio.it/la-nato-si-avvia-a-schierare-truppe-permanenti-in-europa-orientale/

Commenti

Post più popolari