LA CATASTROFE DEL PAESE SI CHIAMA EUTANASIA GRILLINA

LA CATASTROFE DEL PAESE SI CHIAMA EUTANASIA GRILLINA

sto assistendo molto preoccupato alla diatriba interna che sta logorando il movimento 5 s.
la vera sconfitta potrebbero non essere le urne, ma la feroce e puerile polemica interna al movimento che i media stanno cavalcando a tutto campo.
siamo vicini ad un crollo definitivo dell'unica vera forza di opposizione del paese,tutto dipendera' dall'intelligenza e dall'onesta' di grillo e casaleggio,e' indubbio che si e' scatenato un forte tentativo di portare il movimento su una linea ideologica a sinistra,come del resto gia' manifestato negli ultimi giorni di campagna elettorale.
SI sta commettendo il grandissimo errore di attirare gli elettori del pd, come se fosse l'unico corpo votante in italia, non si e' ancora capito che gli elettori pd rimarranno pd , punto e basta, vuoi perche' un partito settarile che dispensa benefici personali a pioggia, vuoi perche' qualche nostalgico associa ancora il pd a vecchi ideali ideologici, ma soprattutto quelli che votano pd lo votano perche' gli fa comodo, in quanto ognuno di loro ha aperto una corsia preferenziale, chi al municipio di turno con l'amico consigliere dentro, chi in ambiti piu' grandi, chi aspira a mettere il famigliare a lavorare in cooperativa.
insomma chi vota pd della politica e del paese non gliene frega proprio niente, ne cosa vuol dire e fare renzi, ne cosa dicono e fanno gli altri, l'unica cosa che gli importa e' che vinca il pd, cosi' potranno passare a incassare il loro voto.
E' questo il tipo di elettorato a cui si e' fatto e si continua a fare la stupida caccia, e se questa caccia continua , portando il movimento a sinistra
cercando di interpretare il ruolo di erede della questione morale del pci, la catastrofe sara' inevitabile, non tanto per il movimento, poiche' i loro parlamentari avranno comunque la possibilita' di riciclarsi,ma per il paese stesso che perdera' l'unica forza reale di opposizione disponibile, lasciando la strada libera alle legioni unite pd e pdl con il probabile supporto della lega.
purtroppo questa visione non sta passando, e si sta continuando sulla strada dell'eutanasia politica, a questo punto inizia a farsi strada un forte dubbio, che avesse ragione chi diceva che grillo era servito al sistema per incanalare la rabbia e protesta del popolo piu' incazzato, e quindi gestirlo?
se cio' fosse vero, dopo aver consegnato una legittimazione popolare a renzi attraverso questa stratosferica vittoria storica, quale modo migliore per distruggere e deludere, e quindi allontanare dalla politica i milioni che hanno votato m5s?
 sarebbe la stessa identica strategia utilizzata dal movimento dei forconi di qualche mese fa, ovvero aizzare, far emergere i ribelli , incanalarli, deluderli, quindi attraverso la delusione delle grandi passioni, instillare il credo che alla fin fine la politica e' tutta uguale, e per chi ci crede veramente, resta soltanto la strada dell'abbandono, poiche' tutte le forze politiche attuali rappresentano la vera antipolitica per eccellenza,ed in questa epoca, chi veramente voleva cambiare il paese, dove va a trovarlo un'altro leader passionario che vuol fare una rivoluzione senza  ambire a benefici personali ?
ovviamente la risposta e' nessuno,e questo lo sa anche il sistema, per cui una volta dileguatosi grillo e associati la strada e' libera da ulteriori imprevisti che sono serviti solamente a  rallentare la genda  del loro programma.
insomma , in ultima analisi , il popolo italiano si dimostra sempre estremamente gestibile e malleabile come una bandiera al vento, senza valori morali ne credi spirituali,  e questo il sistema lo sa molto bene, quindi dorme sogni tranquilli
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Commenti

Post più popolari