400 i mercenari Usa attualmente in Ucraina

400 i mercenari Usa attualmente in Ucraina


Nel sostenere la presenza in Ucraina di 400 mercenari statunitensi, il giornale tedesco riprende le informazioni provenienti dal Bnd, ovvero il servizio segreto della Germania federale. 
L’agenzia militare Academi (già molto nota col suo precedente nome Blackwater) fornisce piccoli eserciti di mercenari in quelle operazioni militari che coinvolgono gli Stati Uniti all’estero. 
Secondo il giornale, i contractor di Academi sarebbero parte di quel coordinamento che riunisce esercito regolare e Guardia nazionale ucraina nella repressione militare dei sostenitori della federazione nel sud est del
paese, in particolare nella città di Slaviansk.
Secondo il quotidiano, il governo tedesco sarebbe stato informato, circa la presenza dei mercenari Usa, lo scorso 29 aprile, ad opera del servizio di intelligence federale.
 Allo stesso tempo, tuttavia, l’articolo sottolinea come non sia ben chiaro chi abbia assoldato i mercenari americani. Ancora lo scorso 17 marzo, sul proprio sito web, Academi si affannava a negare risolutamente una sua qualsiasi partecipazione nel conflitto in Ucraina, accusando blogger e giornalisti di diffondere “dichiarazioni infondate” al fine di “creare isteria.”
La scorsa settimana, il ministero della Difesa russo aveva pubblicamente reso noto come, durante l’offensiva militare dell’esercito ucraino contro la città ribelle di Slaviansk, molti cittadini avessero udito distintamente diversi soldati parlare in lingua inglese e ciò, secondo i russi, bastava a confermare la presenza di soldati stranieri tra le fila dei militari governativi. 
Del resto, la presenza di agenti militari e paramilitari dell’occidente in Ucraina era stata denunciata da molte fonti di contro-informazione fin dai giorni della ribellione di Maidan. 
Pochi giorni dopo, da più parti, erano stati chiamati in causa agenti e servizi segreti Usa, in relazione al “golpe” che aveva portato alla caduta di Victor Yanukovich. 
Le recenti rivelazioni dei servizi segreti tedeschi non farebbero che dare ulteriore conferma a quelle denunce.
http://www.signoraggio.it/400-i-mercenari-usa-attualmente-in-ucraina/
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Commenti

Post più popolari