Dietro l’angolo il nuovo scherzetto di Renzi per i risparmiatori

#Dietro l’angolo il nuovo scherzetto di Renzi per i risparmiatori#

Ma si sa il diavolo fa le pentole ma spesso si dimentica i coperchi e così nel caso del premier sono già in molti ad aver annusato aria di bruciato per quanto riguarda la tassa sulle rendite che rischia di poter essere anche retroattiva. Attenti quindi, perché se è positivo che vi sia la possibilità (fornita dalla legge) di «scansare» l’aumento delle aliquote su azioni, fondi, obbligazioni, Etf ecc. dal 20 al 26% a partire dal prossimo primo di luglio, l’inghippo si nasconde proprio qui perché questa possibilità può rivelarsi il passo falso che porterà molti risparmiatori a danni di tipo economico, in quanto fino ad ora non è stato trovato nessun meccanismo che eviti la retroattività del salasso che andrà a gravare anche sui guadagni maturati negli scorsi anni.
In poche parole dovranno essere i cittadini stessi a decidere se gli convenga realizzare una sorta di cessione figurativa della partecipazione senza smobilizzare i titoli cha ha in portafoglio ed in questo caso si legge “le plusvalenze saranno assoggettate all’imposta sostitutiva vigente fino a quel momento, cioè il 20%, mentre per il periodo successivo il nuovo valore di carico di azioni, obbligazioni ecc. sarà uguale a quello che il mercato ha rilevato al 30 giugno 2014”. State ben attenti però perché se sceglierete questa opzione dopo il 30 di settembre vi verrà applicata la nuova aliquota del 26% sul plusvalore che matura a partire dal primo luglio.
E proprio qui troviamo quello che potrebbe essere il passo falso del risparmiatore che si troverebbe a pagare il 20% per cento di tasse su un guadagno dell’investimento che non c’è stato, ma se non lo farà rischia nei mesi a venire di dover sobbarcarsi una tassa retroattiva sui guadagni passati. E così in un modo o in un altro a rimetterci sono sempre i cittadini …
http://www.signoraggio.it/dietro-langolo-il-nuovo-scherzetto-di-renzi-per-i-risparmiatori/
Guerriero del Risveglio

Commenti

Post più popolari