Ucraina, gli USA mandano altri 300 mercenari

Ucraina, gli USA mandano altri 300 mercenari

La notizia non fa altro che confermare le tante smentite rispetto alla versione dei fatti che i nostri media vigliacchi e leccaculo asserviti al regime massone, usuraio e bilderberghino, ci vogliono far credere.
A Kiev sono arrivati altri mercenari, e questo conferma la volontà degli USA di sfidare ogni regola di diritto e di buonsenso, anche stavolta.
 E’ già capitato in passato in Libia, Afghanistan ed Iraq.
 La storia si sta ripetendo anche adesso, che sono in gioco fortissimi interessi economici. 
Il gas che attraversa quel paese ai confini fra Occidente e Russia fa troppo gola, unitamente ad altre risorse, a questa banda di criminali incalliti che sarebbero disposti a far di tutto, pur di soddisfare i loro lerci interessi.
Nella fattispecie, questi soldati (chiamati con il termine tecnico di “contractor”) sono addestrati per compiere azioni di spionaggio, addestramento, sabotaggio ed anche missioni segrete sotto la diretta supervisione (oltre che libro paga) del Pentagono e della CIA. 
A fare questo lavoro sporco, sono i “dipendenti” della Blackwater che nel 2011 ha preso poi il nome di Academi ed ha sede in Virginia, con un fatturato di miliardi di dollari l’anno.
Si sono macchiati delle peggiore efferatezze come ad esempio la strage di Falluja, ai tempi della seconda guerra in Iraq, e sono stati anche denunciati a più riprese da organizzazioni umanitarie come Amnesty International!
 Il sospetto che dietro la strage di Piazza Maidan ci siamo anche e sopratutto loro, dunque, si fa di ora in ora sempre più fortissimo!
 E rende la situazione ancora più incandescente e preoccupante, di quanto già di per se non lo sia!
Insomma, Obama sta continuando molto pericolosamente a provocare il presidente russo Putin che ha già dalla sua un accordo con i cinesi che potrebbe costare carissimo, sotto tutti i punti di vista, agli yankees ed alla loro proverbiale arroganza e spavalderia!

Franco Svevo


http://www.signoraggio.it/ucraina-gli-usa-mandano-altri-300-mercenari/

Commenti

Post più popolari