Siamo sotto attacco e il governo vota si agli F35

Siamo sotto attacco e il governo vota si agli F35

Ogni giorno il nostro corpo viene attaccato da sostanze nocive.
 Viviamo in tempi di guerra.
 In pochi se ne sono accorti, eppure il conflitto si consuma ogni giorno sulla nostra pelle.
 Una guerra sporca e vigliacca come non mai. 
Il bersaglio è il nostro corpo e in particolare quello dei bambini.
 I bollettini di guerra vengono diramati dagli ospedali di tutto il mondo. Nonostante tutti i soldi spesi per le cure sanitarie viviamo sempre più da malati, imbottiti di ogni tipo di medicina.
Siamo sotto attacco e il nostro Ministro della Difesa vuole proteggere l’Italia acquistando gli F35, nonostante Renzi, in passato, abbia criticato l’operazione.
 Il governo,per garantire la protezione della popolazione italiana, punta sulla commessa dei cacciabombardieri
. Non c’è la volontà politica di togliere a Finmeccanica la percentuale sulla vendita elargita da Lockheed Martin.
 Con la benedizione di Napolitano l’Italia comprerà questi residuati bellici, alla faccia della decantata svolta buona renziana.
 L’ulteriore aggravio per le tasche del contribuente, oltre ad essere militarmente superato, continua a gettare fumo sugli occhi agli italiani.
Ci viene proposto un nemico al di fuori dei confini italiani.
 In realtà veniamo colpiti quotidianamente da proiettili invisibili che si inseriscono nel nostro corpo, trasformandolo, senza che nessuno intervenga. Siamo avvelenati da quello che, incredibilmente, definiamo progresso.
 Tutto ciò che nutre il corpo viene inquinato in maniera sempre più scientifica. Operazioni massicce di irrorazioni clandestine riempiono l’aria che respiriamo con sostanze nocive.
 L’acqua che beviamo contiene metalli pesanti a dismisura e il cibo che ingeriamo è il frutto di esperimenti agrochimici. I signori della guerra sono plurimi e orientano le decisioni degli Stati.
 In Italia, ancora una volta, chi ha giurato di servire il popolo italiano si prende cura degli interessi di altri.


http://www.primapaginadiyvs.it/attacco-governo-vota-si-agli-f35/

Commenti

Post più popolari