I super manager statali non vogliono rinunciare allo stipendio milionario

I super manager statali non vogliono rinunciare allo stipendio milionario

E così alla faccia dei cittadini che faticano ad arrivare a fine mese Mauro Moretti, amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, si lancia andare
ad uno sfogo alquanto minaccioso, quasi stesse valutando l’idea di andarsene se non continuerà a prendere 850mila euro all’anno pronosticando anche che “Lo Stato può fare quello che desidera: sconterà che una buona parte di manager andrà via, lo deve mettere in conto”.
Sembra brutto dirlo, ma quella che per lui è una minaccia a noi suona quasi come una liberazione da quegli stipendi milionari che ci accolliamo per pagare manager come Moretti che sembrano non accontentarsi mai e poi, diciamolo, non ci sembra ad esempio che le Ferrovie dello Stato siano in tal buono stato da permettersi certi commenti e affermazioni, anzi forse dovremmo quasi essere felici e sperare che grazie alla riduzione dei compensi per i manager di Stato anche altri super manager possano affermare
 “non c’è alcun dubbio” sul fatto che valuteremo di andarcene.
Come sempre Renzi cerca di calmare gli animi “sono convinto che quando Mauro Moretti capirà la ratio dell’intervento, sarà d’accordo con me. 
E io non intendo rinunciare a questa battaglia”.
 Ma Moretti proprio non ci sta e continua nella sua recriminazione “ci sono forse dei casi da dover rivedere, ma la logica secondo cui uno che gestisce un’impresa che fattura” oltre 10 miliardi di dollari l’anno, “come la nostra, debba stare al di sotto del presidente della Repubblica è una cosa sbagliata”. Sbagliata o giusta che sia, concordiamo che un manager viste le sue responsabilità debba prendere uno stipendio superiore ad un operaio, ma a tutto c’è un limite, anche alla decenza e alla pazienza dei cittadini.
 Se le ristrettezze sono chieste anche a quei cittadini che non arrivano alla fine del mese crediamo che sia giusto che la cinghia sia tirata anche ai super manager Statali che paghiamo.

Guerriero del Risveglio
http://www.signoraggio.it/i-super-manager-statali-non-vogliono-rinunciare-allo-stipendio-milionario/

Commenti

Post più popolari