Arrivano le risposte russe alle minacce finanziarie di USA ed UE!

Arrivano le risposte russe alle minacce finanziarie di USA ed UE!

Sta salendo di ora in ora il livello dello scontro, per ora fortunatamente solo verbale, fra la Russia da un lato ed USA ed UE dall'altro.
Dopo che nei giorni scorsi si è scatenata la prevedibile offensiva finanziaria orchestrata da massoni e speculatori contro il rublo e la Borsa di Mosca, arriva puntuale la risposta del governo russo.
A rimandare al mittente le squallide minacce finanziarie dei paesi occidentali, ci ha pensato Sergey Glazyev, consulente del presidente Putin che ha risposto per le rime agli americani che stanno pesando di decretare misure economiche punitive contro Mosca, la cui colpa ricordiamo e' quella di tutelare i propri interessi in Ucraina, all'indomani del colpo di stato con cui è stato spodestato il presidente Yanukovich.
"Gli USA stiano molto attenti a minacciare sanzioni ed a mettersi contro la Russia - ha infatti affermato Glazyev - perché le nostre ritorsioni potrebbero essere molto pesanti".
Lo stesso Glazyev ha rincarato la dose, evidenziando come "siamo in possesso di un ingente quantitativo di Treasuries (più di 200 miliardi di $, nda) e se gli Stati Uniti dovessero decidere di congelare i conti correnti di aziende e cittadini russi, a quel punto non considereremo più l'America un partner finanziario affidabile.
 Inviteremo tutti a smobilizzare gli investimenti americani ed a sbarazzarsi dei dollari".
Questo significa che se Obama dovesse proseguire in questo braccio di ferro politico contro Putin con l'embargo ed altre azioni contro l'economia di Mosca, i russi dal canto loro sono pronti a colpire il dollaro ed a far valere il proprio peso sul debito pubblico statunitense!


Franco Svevo

http://www.signoraggio.it/arrivano-risposte-russe-alle-minacce-finanziarie-usa-ed-ue/

Commenti

Post più popolari