LETTERA APERTA DI UN CITTADINO ALLA SIGNORA LAURA BOLDRINI

LETTERA APERTA DI UN CITTADINO ALLA SIGNORA LAURA BOLDRINI

Davide Micheli Ho appena scritto questo messaggio a Laura Boldrini: 
Presidente, in qualità di cittadino italiano, sostenitore del M5S, mi sento profondamente offeso dalle sue dichiarazioni fortemente denigratore nei confronti dei sostenitori del M5S che ha esternato in diretta nazionale da Fazio. 
Lei non ricopre da tempo ormai un ruolo super partes, come garante di tutte le forza politiche. Lei sta difendendo, con mezzi peraltro non contemplati dalla nostra Costituzione, un esecutivo imposto dall'alto ai cittadini contro il loro volere elettorale. E non è vero che i cittadini avrebbero pagato l'IMU, bastava fare un decreto ad hoc e non perseverare per l'ennesima volta nel proporre decreti porcata a difesa delle schifose lobby che sostengono questo sistema corrotto che va contro l'interesse di tutta la collettività, regalando i nostri soldi ai poteri forti.
La prego inoltre di voler condannare pubblicamente sanzionandolo (questo sì non come la protesta pacifica del M5S sul tetto della Camera che ha consentito la difesa dello stupro del 138) l'unico e palese gesto di brutale violenza come quello subito dalla deputata Lupo, da parte del questore Dambruoso. In caso contrario sarebbe una vergogna, un'onta, una macchia indelebile impressa all'onorabilità del suo mandato.

Dopo questo ultimo atto doveroso, l'unico altro guizzo di dignità politica che Le spetta a mio avviso è quello di rassegnare le sue dimissioni immediate e continuare la Sua attività politica e denigratoria contro il M5S non da uno scranno così rappresentativo di tutta la popolazione italiana.

E visto che ha così a cuore lo spirito di critica, la prego di voler riattivare il mio account facebook consentendomi ancora di esprimere il mio parere e la mia opinione sulla sua bacheca ufficiale del social network in questione, perchè sono stato "bannato" senza che io Le abbia MAI rivolto alcun insulto, ma semplicemente perchè esprimevo una posizione contraria alla Sua muovendole critiche da cittadino.

Grazie per l'attenzione

Resto in attesa di un suo riscontro.

Davide

Commenti

Post più popolari