CHI VOLEVA UNA MULTINAZIONALE PER FARE LE PULIZIE NELLE SCUOLE DI ROSIGNANO ?

CHI VOLEVA UNA MULTINAZIONALE PER FARE LE PULIZIE NELLE SCUOLE DI ROSIGNANO ?

Che cosa sta succedendo nelle scuole di Rosignano e di (quasi) tutta Italia ? e non solo scuole, anche ospedali, treni, ministeri, fabbriche, ecc.
Succede che arriva una multinazionale tedesca, la Dussmann Service, dopo la Sodexo, che sbaraglia le piccole cooperative di lavoratori negli appalti anche in Toscana. E’ la liberalizzazione, signori, voluta già da una decina d’anni dai Prodi, i Letta e i Bersani, perché “ce lo chiede l’Europa”, dissero e continuano a dirci. Così gli appalti per la fornitura di autobus in Toscana li vince la Mercedes, come se a Pistoia o in Irpinia non li sapessero fare ….
Ma che le multinazionali entrassero addirittura nei lavori a così bassa intensità di capitale investito (le pulizie, la sanificazione negli ospedali, ecc) e a così alta intensità di lavoro umano non si era ancora visto, almeno nella nostra zona, dominata finora da piccole/medie cooperative, più o meno clientelari (i lavori migliori a chi vota per chi).
Ma non tutto il male viene per nuocere, sembrano dire i nostri furbetti locali, dirigenti del Consorzio Nuovo Futuro, stretta espressione del PD, scaricando sulla Dussmann lavoratrici forse indesiderate, perfino socie del Consorzio stesso.
Più che furbetti sembrano ciechi, questi signorini, se non si accorgono che questi meccanismi – se non contrastati duramente – spazzeranno via interamente la piccola cooperazione locale, e con essa loro stessi, sempre che qualcuno (Renzi ?) non li salvi e li introduca nelle multinazionali arrembanti.
E queste, Dussmann per prima, che fanno ? Questi moderni “caporali di braccia” speculano sui bassi salari, e non contenti, tagliano le ore di lavoro – come negli ospedali della Versilia e della Lunigiana – e perfino ai nuovi assunti prospettano la cassa integrazione, a carico dello Stato.
Nelle scuole di Rosignano con il nuovo anno avviene lo stesso: meno ore di pulizie, più sfruttamento delle lavoratrici che dovranno fare le stesse cose, più ricattabilità.
Che cosa aspettano le lavoratrici ad organizzarsi autonomamente dai sindacati collusi, chi con le multinazionali, chi con il cooperativismo poco cooperativo verso i lavoratori ?
Che cosa aspettano i sindaci e la Regione ad intervenire contro questa catena infernale, che sposta profitti in Germania e miseria in Italia ? Che cosa aspetta il sindaco Franchi ad intervenire a tutela della salute dei nostri ragazzi nelle scuole pubbliche ?
 Che dite, sarà Renzie ad invertire questa supinità alle privatizzazioni di tutto ?

Commenti

Post più popolari