Grillo contro Napolitano, minaccia di impeachment per il capo dello Stato.

Grillo contro Napolitano, minaccia di impeachment per il capo dello Stato. 

(Bruno Rosso)
Dal palco del V day, il comico genovese ha dichiarato di aver preparato il piano per attivare la procedura prevista dall’articolo 90 della Costituzione italiana contro il Presidente della Repubblica.
Emergono dubbi, non tanto sugli estremi costituzionali di un simile processo, quanto sulle reali capacità politiche del leader 5Stelle di creare un amplio fronte parlamentare in grado di sostenerlo.
 L’attacco a Napolitano è chiaro: “rimarrai da solo a tradire l’Italia”, il capo dello Stato individuato, quindi, come termine ultimo di una lunga filiera di classe politica rispondente alla volontà della Troika sovranazionale (Fondo Monetario Internazionale, Bce, Unione Europea) e non a quella del popolo italiano. Così, a seguire, sull Euro: “Vogliamo un referendum per votare se rimanere dentro l’Euro. Perché ci hanno truffato, ci siamo trovati dentro l’euro senza poter dire nulla. Io non sono contro l’Europa. Ma voglio che il popolo sia informato. Vogliamo gli eurobond, ma non accetterà nessuno”.
Bisognerà, ora, comprendere se l’offensiva propagandistica lanciata da Grillo riuscirà a compromettere l’immagine pubblica di Napolitano, che ancora gode di ottima salute mediatica, incrinando la sua figura di irreprensibile e disinteressato servitore dell’interesse nazionale raccogliendo, nel paese come in parlamento, un ampio e crescente fronte di consenso.

http://www.signoraggio.it/grillo-contro-napolitano-minaccia-di-impeachment-per-il-capo-dello-stato/

Commenti

Post più popolari