G I U' L A C R E S T A !

G I U' L A C R E S T A !

ITALIA: SCIE CHIMICHE!

di Claude Panseri
Messaggio ai politici pagliacci eletti e non, traditori della nazione, agli usurpatori ché infestano le alte cariche istituzionali, alla gerarchia vaticana gesuiti compresi, ai massoni e cavalieri di Malta, agli invasori anglosassoni e tutti gli altri servi dell'ignobile sistema ché sogna di asservire il popolo italiano, tutti o quasi adoratori del portatore di luce. Sappiamo chi siete, dove siete, ciò ché avete fatto e pensate ancora di poter fare. Dovrete tutti, senza eccezione, rendere conto del vostro operato malvagio. Sarete giudicati, condannati e rinchiusi nelle prigioni dove vi illudete di poter seppellire la fascia in crescita esponenziale della cittadinanza ché coalizzerà il popolo italiano portandolo nei palazzi del potere da dove non si muoverà più finché non sarete rimandati a casa. 
Vi faremo mettere GIU' LA CRESTA!
Niente, nemmeno le poche centinaia di pazzoidi delle forze dell'ordine di cui la grande maggioranza sono bravi ed onesti cittadini italiani, potrà fermare il movimento dei cittadini in marcia, ché ripristineranno la Sovranità del Popolo nella Nostra Nazione. Potrete ammazzarci, gasarci dai cieli. Siamo 60 milioni! Alla fine ci riprenderemo il paese e stabiliremo una Vera Democrazia con la forza della non-violenza, il boicottaggio e la non-cooperazione. 
In seguito a centinaia, migliaia di Comitati di Liberazione Nazionali ché bloccheranno pacificamente l'Italia, ci sarà un assemblea costitutiva con le migliori intelligenze del paese ché definirà una nuova costituzione cui l'articolo 1 specificherà ché la Repubblica italiana è basata sulla Felicità del Popolo nella pace, la solidarietà, la concordia, il rispetto della natura e di tutte le forme di vita e ecosistemi di nostra Madre Terra.
Vi consigliamo fermamente di lasciare il paese, di scappare, per esempio in Costa Rica dove il comico e silvio vi agevoleranno l'acquisto di una villetta sulle spiagge, perché non saremo forse in grado di contenere la collera popolare ché come si sa, in certe circostanze oggi riunite, può portare a degli eccessi ché, purtroppo, tendono a separare le teste dai corpi, ed erigere roghi dove potreste fare una fine ché vi porterebbe direttamente nell'ambito dell'abominevole ché glorificate.
La proposta di riforma della legge elettorale partorita da lupetto e l'altro ci fa crepare dalle risate. E finito il tempo della delegazione del potere ai fantocci di servizio. Il popolo italiano si auto-gestirà. Non ci sarà più nessun bisogno di politici, ché torneranno a fare ciò ché avrebbero sempre dovuto fare, essere i segretari del Popolo Sovrano.
Faremo di tutto per risparmiare le vostre misere esistenze,ma non potendo assicurarvi la salvezza, ve lo diciamo un ultima volta, GIU' LA CRESTA! Riempite le vostre valige e scappate prima ché sia troppo tardi. 

A bon entendeur, salut!

Pubblicato da Gianni Lannes 

Commenti

Post più popolari