Forconi, Danilo Calvani non va in aula: “Non è che mi posso ammazzare…”

Forconi, Danilo Calvani non va in aula: “Non è che mi posso ammazzare…” 

(Ercole)

TORINO – Convocato per i blocchi della scorsa settimana a Torino e dintorni, Danilo Calvani non si presenta in procura a Torino.
“Ho chiesto che mi rimborsino le spese di viaggio o che l’audizione si tenga a Latina. Se vado e torno da Latina a Torino sono almeno 300 euro, non è che mi posso ammazzare.
 Ci sono l’autostrada, la benzina, devo mangiare e dormire. Ho un’azienda agricola e siamo economicamente al disastro…”. Così il leader del ‘movimento dei forconi’, spiega perchè non si è presentato in procura a Torino. “Stiamo collaborando con la procura – sottolinea Calvani -. Il problema è che chi ha fatto questi danni a Torino, con noi non c’entra. Anche noi vogliamo capire chi sono i responsabili di questa violenza che non ci appartiene”.

Fonte: http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/forconi-danilo-calvani-non-mi-posso-ammazzare-1749268/attachment/danilo-calvani/
http://www.signoraggio.it/forconi-danilo-calvani-non-va-in-aula-non-e-che-mi-posso-ammazzare/

Commenti

Post più popolari