"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

domenica 26 aprile 2015

Monsanto- legami strategici con militari e governi. Le sue sementi usate come armi

Monsanto- legami strategici con militari e governi. Le sue sementi usate come armi

Il mais OGM minaccia il Nepal e la regione Himalayana: il compito della Monsanto è stato quello di prendere totale controllo sulla produzione globale di cibo attraverso il controllo delle sementi.
Non solo il Nepal ma anche tutta la regione Himalayana è sotto minaccia.
 Le sementi OGM sono armi per la riduzione di massa della popolazione. 
La stupidità del governo nepalese nell’aver invitato l’USAID e la Monsanto “per lo sviluppo agricolo” , attraverso l’uso di mais OGM, distruggerà la qualità del suo bestiame e degli umani. 
La contaminazione del suo fragile ecosistema sarà irreversibile. 
La Monsanto ha legami strategici stretti con il Dipartimento della Difesa USA(DoD, che dovrebbe in realtà essere rinominato come Dipartimento della guerra) e l'USAID è in realtà una divisione dell’US-DoD [una divisione del Dipartimento della Difesa USA…]
L’Amministratore attuale dell’USAID, dr Rajiv Shah, è stato il grande capo della Fondazione Bill & Melinda Gates ed ha prestato servizio nell'amministrazione Usa come capo scientifico nel
Dipartimento dell’Agricoltura (US-DoA). 
Tale dipartimento US-DoA è stato il primo a fare la mossa nello sviluppo del “Seme Terminator” ed è stato detentore del brevetto. 
Il Terminator fu poi successivamente passato alla Monsanto.

La Consulente per la Crescita Economica dell’USAID, Rave Aulakh, ha mentito quando ha detto:
“abbiamo cercato di aiutare il contadino nepalese ad aumentare la sua produzione totale di raccolti”, rendendolo “un pochino più competitivo, abbattendo i suoi costi “ [1].
 Sono mentitori sfacciati.
La ricerca indipendente condotta da scienziati dell’agricoltura, dopo circa un ventennio di esperienza con i raccolti OGM in Usa, mostra ora chiaramente che queste sementi non aumentano il raccolto, nè abbassano i costi, nè incrementano la nutrizione. 
C'è infatti una incontrovertibile evidenza: i raccolti OGM distruggono l'equilibrio delle sostanze nutritive del terreno ed impediscono che certe sostanze nutritive importanti vengano prese dalle radici.
 Inoltre, i raccolti OGM contaminano quelli non OGM attraverso l'impollinazione incrociata.
L'unico scopo della ingegnerizzazione genetica delle sementi, è quello dicontrollare la fornitura del seme e la disponibilità globale del cibo.
 Questo cibo come arma, questo sistema, è stato implementato da alcune aziende multinazionali americane ed europee.

BILL GATES E LA DEPOPOLAZIONE
Bill Gates parla ora di politica di potere:
“il mondo si trova davanti ad una chiara scelta. 
Se investiamo importi relativamente modesti, molti più contadini poveri saranno in grado di sfamare le loro famiglie.
 Se non lo facciamo, uno su sette continuerà a vivere al limite della fame, senza che ce ne sia bisogno” [2].
Ciò che costui dice prima e dopo queste righe è persino meglio.
 E ciò che non sa è veramente il meglio della filantropia di Bill Gates.
 Avrà pure fondato la Microsoft, ma Bill non sarebbe assunto dagli scienziati mondiali dell’agricoltura, nè come custode nè come pulitore di toilettes. 
Questo furfante può sbraitare ciò che crede e gli altrettanti furfanti dei media possono continuare a stampare quello che questo figuro pensa. 
La Fondazione Bill & Melinda Gates acquistato 500.000 azioni della Monsanto nel 2010 e Bill Gates ha parlato apertamente in favore di raccolti OGM, li ha promossi vigorosamente, di vaccinazione, ovvero delle due armi silenziose di riduzione della popolazione.
 La maggiore occupazione di Gates, di questi tempi è quella di prendere il potere su il cibo locale, sulla fornitura di sementi attraverso un monopolio di aziende di cibo e sementi OGM l’[3].
Le fesserie della Global Food Security (Sicurezza del Cibo Globale) del Governo USA, sono un complotto sinistro perché è amministrato dalla USAID. 
Notare che le autorità per le normative USA, non hanno mai creato normative per le industrie nell’interesse della gente. 
I monopoli sono stati protetti e i cartelli privati continuano ad uccidere la gente negli USA e nel mondo. 
L’USAID in realtà serve gli interessi della politica estera USA, che hanno ben poco a che fare con l’umanitarismo.[4] 

Ecco solo due altri esempi: 
a) durante i primi anni della guerra del Vietnam la C.I.A. usò la USAID per le sue operazioni nascoste ed è stato il fronte per operazioni nascoste in ogni paese che sia stato preso di mira dall’Amministrazione USA.
b) l’USAID ha avuto un ruolo nel tentato colpo di Stato in Venezuela nel quale Hugo Chavez fu deposto per circa 48 ore (10 aprile 2002) e George Tenet, l'allora capo della C.I.A. fu direttamente coinvolto. 
Secondo degli insider, i due maggiori fallimenti della C.I.A. dalla Seconda Guerra Mondiale sono stati preoccupazione del Tibet della Cina e in minor misura, il fallito colpo di stato in Venezuela.
(…) Questa Agenzia lavora in modo sottili. Uno dei suoi lavori più importanti è identificare e foraggiare futuri leader nei paesi del terzo mondo, particolarmente scienziati (specialmente coloro che lavorano in agricoltura e di informatica), burocrati , giudici, leader politici, invitarli a seminari internazionali prestigiosi, essenzialmente sontuose vacanze, per creare una sorta di pensiero di gruppo che possa promuovere gli interessi di politica estera dell’America.

Questo è il lato operativo delle operazioni nascoste, i veri strateghi non mostrano mai la loro faccia, nè il vero programma che deve essere messo insieme da migliaia di prove. 
Ma il punto chiave è che questa Agenzia e i suoi controllori sono perfettamente in grado di ignorare persino gli ordini presidenziali d’America.[6]

LA MONSANTO

La Monsanto è stata responsabile della commercializzazione di massa di carcinogeni come i PCB , Agent Orange (che venne spruzzato in tutto il Vietnam), di glifosato , che deve essere usato in combinazione con le loro sementi geneticamente modificate e brevettate.
Il dr Don Huber, in discussione con il dr Mercola, ha fatto rilevare che il glifosato uccide organismi benefici per il terreno, vitali per l’assorbimento di fondamentali minerali. 
La conseguenza è poi cibo meno sano, meno ricco di sostanze attive. e le piante vengono rese vulnerabili alle malattie e agli attacchi di insetti infestanti 
Questa multinazionale criminale ora controlla la fornitura globale di semi per il cibo: sta sistematicamente prendendo il sopravvento sulle aziende di sementi naturali
.Quasi il 95% della ricerca sulla ingegneria genetica è controllato dalla Monsantoed altre multinazionali delle sementi, che manipolano la ricerca scientifica per nascondere i pericoli di piante e animali alterati geneticamente.
Ogni scienziato indipendente che abbia scoperto i pericoli dei cibi OGM, “è stato sotto attacco straordinariamente coordinato e ben strutturato, alcuni hanno persino espresso sorpresa di essere ancora vivi” ha detto Jeffrey Smith [9]. Oltre 50 microbiologi sono morti in circostanze misteriose.
Secondo un rapporto investigativo del Center for Food Safety, “la Monsanto ha un budget annuale di 10 milioni di dollari e uno staff di 75 persone dedicate solamente a indagare e perseguire gli agricoltori. [10]. 
Quando gli agricoltori acquistano le sementi Monsanto, firmano anche un accordo tecnologico per non salvare semi. 

Va tuttavia dato credito a quelle centinaia di scienziati della USdoA che sapevano dei pericoli e che hanno messo in guardia.
 Le loro preoccupazioni documentate sono di pubblico dominio ma la USAID, il governo americano e la Monsanto, hanno immense risorse per mettere a tacere le loro critiche. 
Il Nepal per loro è importante per ben altro che per ragioni umanitarie.
Le persone non si rendono conto che è un seme OGM è essenzialmente di valore militare: non aumenta il raccolto, non favorisce valori nutrizionali, non diminuisce il costo di produzione per i contadini. 
L'idea del controllo genetico e della sua ricostituzione è chiaramente un uso militare ed ha aiutato i pianificatori USA a definire una modalità diversa di strategia militare e di obiettivi di controllo e comando specifici.[12]
La Monsanto ha ingaggiato un'azienda di consulenza per elaborare la strategia per il controllo globale del cibo e le fu detto che senza controllare il processo normativo dei governi, non avrebbero potuto avere successo. 
La Monsanto sapeva di poter controllare ogni aspetto del processo decisionale, incluso il sistema normativo, perchè spalleggiata dal governo USA. 
Per esempio hanno letteralmente preso il sopravvento sul sistema normativo delle sementi in India, così come lo hanno fatto in America e quasi fatto con l'autorità per le normative della Comunità Europea. 
Nel momento in cui l’Iraq fu occupato forzatamente, il governo militare ordinò che solo le sementi della Monsanto venissero piantate per i contadini iracheni.

La Monsanto non è un'azienda ordinaria che vende sementi: il suo compito è stato quello di prendere totale controllo sulla produzione globale di cibo attraverso il controllo delle sementi. 
I suoi obiettivi erano contaminare tutto il sistema naturale per produrre cibo, che distruggerà le tradizioni salutistiche anche dell’Asia meridionale. 
Gli scienziati del Nepal e i funzionari governativi vanno regolarmente in USA a spese del governo americano; con quelle vacanze distruggeranno la loro salute e quella delle loro progenie. 
Come le loro controparti indiane, sono stati corrotti con sottomissione e silenzio. 
Il ruolo principale della USAIAD è di penetrare nel tessuto socioeconomico di una nazione, divorare l'unità nazionale come le termiti e compromettere la sovranità politica.
 Quando questo fallisce , comincia la carica finale dei militari da parte delle forze armate americane. Il Nepal è una nazione troppo valevole per l'Asia per consentire alla USAID e alla Monsanto di penetrarvi.
Traduzione Cristina Bassi

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...