"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

venerdì 3 aprile 2015

Disastro ambientale! -I ghiacciai delle alpi Italiane sono avvelenati da metalli pesanti!

Disastro ambientale! -I ghiacciai delle alpi Italiane sono avvelenati da metalli pesanti!

Permafrost avvelenato! - Dott. Roberto Slaviero - Il Permafrost è un terreno perennemente ghiacciato, soprattutto nelle regione artiche e da noi sulle Alpi presente sui ghiacciai o comunque oltre una quota di 2600 metri.
La provincia autonoma di Bolzano ed il Land Tirol austriaco, stanno svolgendo delle ricerche, con un progetto comune, sull’ecologia delle acque in montagna.
Il dato più tragico di tale ricerca è la presenza massiccia di metalli pesanti di origine “NON GEOLOGICA “!!
Tale presenza in alcune zone è estremamente superiore al limite per l’ ACQUA POTABILE.
Credo che ci sia poco da aggiungere a tale DISASTRO AMBIENTALE, se non il fatto che da molti anni, tante persone ed associazioni fanno notare come i cieli spesso siano velati, sporchi, non più
puliti come trent’anni fa.
E chi solleva il problema di queste “irrorazioni” volute dal cielo, chiamate in gergo CHEMTRAILS, oltre alle normali nefaste emissioni chimiche quotidiane, viene trattato come un visionario od un complottista!
Il peccato maggiore nella nostra vita è il menefreghismo e l’ appiattimento mentale sulle informazioni divulgate dal sistema mediatico in mano per la quasi totalità alla casta di comando, che utilizza l’ ambiente ed i suoi abitanti quali cavie di laboratorio per esperimenti sul clima e sull’ ambiente.
Metalli pesanti in eccesso sapete cosa significa per gli esseri viventi: 

MALATTIE DEGENERATIVE E MORTALI! 
Quando qualcuno che conta nella cerchia di comando, Presidenti di Regioni o di Provincia, avrà il coraggio di chiedere spiegazioni sul tema ai nostri Governi, che ormai sono caduti nelle mani di gruppi di potere finanziario transnazionale, avidi di potere e denaro??
Tra pochi anni la mortalità per cancro sarà pari al 50% delle morti, negli anni sessanta era pari al 2%!
è questo il mondo che vogliamo lasciare a chi viene dopo di noi?
è questa la nostra sensibilità ecologica?
Hanno abolito anni fa la benzina col piombo, vi ricordate?
Adesso lo spruzzano dal‘alto insieme ad alluminio, bario, ftalati etc etc.
Cosa berranno gli animali e gli esseri umani dopo che tutte le falde acquifere saranno impestate?
Acqua prodotta dai laboratori, addizionata magari da sostanze venefiche per la salute?
SCANDALOSO È IL SILENZIO DI TUTTI NOI!




Fonte: 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...