"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

venerdì 20 marzo 2015

QUESTA ECLISSI PUO’ ESSERE UN PORTALE VERSO IL CAMBIAMENTO…

QUESTA ECLISSI PUO’ ESSERE UN PORTALE VERSO IL CAMBIAMENTO…

NON E’ LA MATERIA CHE GENERA IL PENSIERO
MA IL PENSIERO CHE GENERA LA MATERIA
Giordano Bruno
Questo articolo è una raccolta di messaggi inerenti la prossima Eclissi la fonte è citata alla fine dell’articolo!
Un’eclissi solare è come una Luna Nuova con enorme impatto. 
La singolarità delle caratteristiche fisiche di questa eclissi sono molto importanti e rendono la sua qualità energetica particolarmente significativa, molto più del solito. 
Il Sole che ci dà la vita e illumina il nostro cammino si unisce brevemente con le qualità oscure e misteriose della Luna. 
La Luna blocca la luce del Sole
In questo momento di oscurità percepita, la spiritualità e la psiche si combinano di nuovo, è come ricominciare un altro ciclo nella spirale del nostro sviluppo personale.
 Eclissi solari totali sono pulsanti di RE-SET sul sistema operativo della nostra coscienza. 
Qualcosa viene cancellato, a seconda della casa in cui cade l’eclissi. 
Quello che termina al momento di un Eclissi Solare Totale Solar è andato per sempre , per non
tornare mai più. 
Ciò che inizia meravigliosamente cambia la nostra vita.

L’ultima volta che c’è stata una eclissi solare in questo stesso grado (ultimo) dei Pesci era nel 1252; la prossima sarà nel 2379. 
Tuttavia, ci sono stati precedente eclissi vicino a questo grado: il 18 marzo 1988 e il 18 marzo 1969. Ripensate a temi personali nella vostra vita ed esaminate i progressi della vostra crescita personale da quei tempi.
Ma le eclissi solari significano non solo la fine di qualcosa, significano anche inizi e di solito si manifestano come eventi nel mondo esterno.
 Durante un’eclissi possiamo cominciare a fare qualcosa di nuovo, fare promesse a noi stessi, impegnarsi, annunciare, presentare noi stessi, presentarsi, fare progetti, selezionare eventi, prendere decisioni all’altezza della sfida, fare uno sforzo, il cambiamento, maturare e assumere maggiori sfide , viaggiare a un ritmo più veloce, oppure potremmo sentirci sotto pressione per scadenze o per un accumulo di emozioni, sperimentare una crisi e sentirsi inquieti.
In astrologia, notiamo anche a quali nodi della Luna corrisonde l’eclissi.
 Eclissi nodali del Nord hanno un orientamento personale e simboleggiano l’identità personale, io e il corpo fisico. 
Eclissi nodali Sud sono orientate verso l’altro e simboleggiano un coniuge o altra persona significativa, i rapporti e le nuove prospettive sulla base di interazione con gli altri. 
Si tratta di una eclissi nodale nord, suggerendo che siamo chiamati a sviluppare nuove competenze e talenti attraverso lo sforzo indipendente.

L’impatto maggiore di questa energia di eclissi può essere sentita da tutti più o meno 3 mesi di anticipo e ha un’influenza sottile per tutti anche per i tre anni successivi.
 Anche se le energie più importanti si sentono per una settimana sia prima che dopo l’eclissi (molti sentono un senso di ansia in questo periodo).
I periodi di Eclissi sono estremamente attivi, spesso associati ad eventi significativi di dominio pubblico. 
Se rileggete tutti gli articoli che ho pubblicato riguardo il mese di marzo vedrete che si tratta di energie estremamente maschili (http://risvegliodiunadea.altervista.org/?m=201503)
Questa eclissi avviene non solo all’ultimo grado dei Pesci ma è di conseguenza l’ultimo grado di tutto lo zodiaco.
 Così è ancora più potente il significato del nuovo inizio. 
Questa eclissi porta la fine di qualcosa di antico. 
L’ultimo grado dello zodiaco in un certo modo contiene tutto quello che è successo nei precedenti 359 gradi.

Il cammino di una qualsiasi eclissi solare totale attraverso la Terra, ha l’effetto di un occhio gigante che getta uno sguardo su tutta la superficie che colpisce.
 Facciamo una traccia di quest’occhio di Eclissi del 20 marzo: Il percorso dell’ Ombra Totale inizia in mare, passando tra l’Islanda e la Groenlandia da un lato, la Scozia e la Norvegia, dall’altro.


Le uniche due terre ai margini della circonferenza d’ombra sono le Isole Far Oer (a metà strada tra l’Islanda e Scozia) e Svalbard, un arcipelago artico della Norvegia (a metà strada tra la Groenlandia e la Norvegia). E poi si dirige verso il Polo Nord.
L’ Europa vedrà una Sole solo PARZIALMENTE eclissato: Roma vedrà il 62% del disco solare coperta dalla Luna. 
Vienna vedrà il 70%, Parigi 82%, e londinesi sperimenterà un pronunciato oscuramento al 87%. Scozia, l’Irlanda, la Norvegia, l’Islanda vedranno il più profonda eclissi solare parziale.

Ora concentriamoci la nostra attenzione sul luogo dove questa eclissi finisce: a POLO NORD.
 Il percorso del Occhio dell’Eclissi (cioè l’ombra totale) si muove su tutta la Terra facendo un cerchio circa il 5% al di sotto del punto più settentrionale della Terra.
 Guy Ottewell (“calendario astronomico 2015″) fornisce una potente immagine per illustrare questo movimento:
” Se l’ombra della eclissi fosse stata realizzata in acciaio, taglierebbe un cappuccio dalla Terra come un coltello decapita un uovo.”
Immaginate la parte superiore della Terra che è tagliato in quel modo!
Che cosa c’è la DENTRO comunque?
Tutti i tipi di storie mitiche mi vengono in mente, (come le fate e chi vive nel centro della Terra!
Abbiamo il nucleo di minerale di ferro della Terra, il suo manto e tutti gli elementi ribollenti del suolo e minerali e quarzo e etc etc che vivono dentro di lei.
 Questo essere vivente, che sostiene tutta la vita sulla sua superficie, si stano aprendo a noi con questa eclissi.
 La parte superiore della Terra è il suo chakra della corona.

L’aurora boreale è la sua corona.

Infatti questo portale riguarda proprio l’apertura del chakra della corona – letteralmente!
Come recita la massima di Ermete Trimegisto che è una delle verità spirituali “Come sopra cosi sotto” anche i nostri chakra della corona vengono aperti. 

Notate la coincidenza con l’aspetto astrologico dell’evento che arriva al suo apice solo 3 giorni prima
(7°quadrato tra Urano e Plutone http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=13271)?)
Siamo in grado di aprire il nostro chakra come succede nella Madre Terra!
Che cosa è là dentro comunque?
La ghiandola pineale, pronta per essere decalcificata e risvegliata; il Lobo Frontale della Ragione Divina, che guida la vera compassione; il cervello rettile, che ha bisogno di essere riprogrammato, liberandoci da comportamenti ritualizzati, radicati nell’auto-sfruttamento, abuso degli esseri umani, degli animali e del pianeta.
L’arrivo di questa eclissi solo 13 ore prima diell’Equinozio di Primavera significa anche la fine dei 6 mesi di 24 ore di buio e il sorgere della Luce del Giorno Polare, vale a dire che al momento della Marcia dell’Equinozio, finisce la notte polare, fine dell’oscurità. 
Questo è un abbinamento di grande forza!
L’ombra scura della Luna blocca la Luce del Sole, poco prima che la stessa Luce luminosa del Sole emerga dopo 6 mesi di completa oscurità ?! 
Questa è polarità estrema nella sua forma più sorprendente.

E le polarità continuano: A causa della strana combinazione di Eclissi Totale Solare ed Equinozio Primaverile “il limite meridionale del percorso della totalità dell’eclissi termina all’ora locale del tramonto … il limite settentrionale termina all’ora locale dell’alba… dall’altra parte del polo “!
(Jean Meeus, “Mathematical Astronomy Morsels IV”)
Oh, e poi c’è di più:con questa eclissi stiamo assistendo al fenomeno sorprendente di una eclissi totale che è veramente al di sotto, ma si mostra al di sopra dell’orizzonte di ghiaccio. 
Estrema oscurità, estrema luce, alba, tramonto, sopra e sotto … qualcosa sta succedendo con le polarità in questa eclissi. 
Si tratta di una Integrazione nel gioco di polarità che si gioca nella nostra galassia. 
Stiamo forse imparando a bilanciare le polarità con il dolce elisir neutralizzante della Compassione.
 Il chakra del cuore si è aperto prima del chakra della corona, portando una maggior consapevolezza del dolore, sia di chi porta energie oscure, sia di quelli che stanno camminando nella Luce.

Il gioco della polarità sta finendo?
Il ciclo di questa Eclissi andrà avanti per circa 18 o 19 anni. 
Entro i prossimi 20 anni o giù di lì, molto sarà deciso riguardo a ciò che nascerà per l’umanità ed il pianeta Terra. 
Questa Eclissi è un seme che sboccia dalla fine delle 7° quadrato Urano /Plutone. 
Abbiamo un grande potenziale per creare crescita costruttiva ed anche il sostegno nel cambiare!

Parlando di cambiamento costruttivo: Sulla base della ricerca di un noto astrologo, l’eclissi del 20 marzo 2015 può essere associata con l’improvviso successo in progetti di gruppo o in questioni che riguardano i rapporti personali. 
Può portare “la felicità in amore, o buone notizie per quanto riguarda i rapporti e/o l’espressione creativa nei gruppi”.
(Bernadette Brady, “Astrologia Predictive, L’Aquila e il Lark”.)

La chiave in questo portale è quello di ricercare la crescita spirituale, concentrarsi sul proprio cammino e la pratica spirituale. 
Questo è un momento straordinario di elevazione verso la coscienza superiore, avanzamento del nostro quoziente di luce. 
La settimana dal 15 marzo 2015 è la parte più potente di questo portale energetico. 
Ogni volta che c’è l’attività nel cosmo, alziamo un po di più le nostre vibrazioni e ci apriamo di più nella coscienza. 
E la vostra coscienza è sapere che siamo gli esseri Divini.

Questi eventi sono come una sveglia che suona da dentro la nostra Anima. 
A volte il suono è forte e a volte è meno forte, tutto dipende da noi.
 La stiamo sentendo o abbiamo bisogno di una sveglia più dura?
Potreste aver notato che c’è stata una massiccia quantità di attività solare nel corso degli ultimi anni. Sono messaggi che provengono dalla Fonte, dall’Anima e dalla nostra Divinità per svegliarsi ancora ed ancora e sempre di più.
Eppure il modo piuttosto umano di guardare le cose è quello di concentrarsi solo sulle manifestazioni superficiali. 
Vai sotto la superficie e chiedi: “Qual è il messaggio per me?”

Ad ogni evento, sia che si tratti di un brillamento solare, una cometa in passaggio, una Luna piena o un’eclissi, ci vengono dati dei messaggi illuminanti di chiarezza e di verità … se uno è aperto abbastanza per riceverli. 
La maggior parte delle persone vivono le loro vite occupandosi delle cose che distraggono da questi messaggi e in questo modo perdono tanto. 
Quando è possibile semplificare e rallentare la propria vita, sicuramente si possono ricevere i messaggi che aiutano a guidare lungo il percorso dell’Ascensione.
 Il flusso di luce è costante. 
Lo senti o sei troppo occupato per notarlo?

La luce ci sta parlando costantemente, parla a noi e attraverso di noi e parla usando il linguaggio del cuore; non intellettualmente, ma nel modo in cui si può sentire.
 E ‘il motivo per cui negli ultimi anni c’è stata una spinta per uscire dalla nostra testa e entrare di più nel nostro Cuore. 
Non si può salire o addirittura crescere se non si risiede nel cuore. 
Non si tratta di essere emotivi.
 Le Emozioni sono reazioni agli stimoli esterni e ci stanno rimuovendo dal flusso dell’Adesso. 
Si tratta di essere attenti ai sentimenti, al sentire da dentro, intuendo tutto nella vita e poi fare una scelta, ad agire guidati dall’intuito che si muove in avanti.
Molti ricevono i messaggi e poi non fanno nulla con essi.
 Continuano a vivere agendo come lo hanno fatto prima di ricevere il messaggio. 
Ma questo è il senso del libero arbitrio. 
Tutti ricevono i messaggi ed ognuno per se decide che cosa fare con essi. 
In questo momento, stiamo integrando intensamente più energia Nuova … per camminare sulla nostra strada. 
Dobbiamo essere nel nostro potere; essere autenticamente noi.

Questa autenticità è essere consapevoli di chi siamo e cioè gli “Esseri Divini che siamo” e questo richiede di essere impeccabili, onesti ed aperti nelle nostre parole, pensieri, azioni e sentimenti. Continuiamo a lavorare su nostro modo di essere per continuare a crescere in vibrazione, così che la nostra luce possa brillare senza resistenza, questo crea il Nuovo futuro. Se state resistendo in qualche movimento in avanti, il vostro corpo ve lo farà sapere.
 Osservate la tensione muscolare, denti stretti o pugni o altre cose che indicano un trattenimento. Dobbiamo essere particolarmente consapevoli durante l’eclissi del 20 marzo, il fatto stesso che si verificano nello stesso giorno suggerisce che questo sarà un grande salto in avanti.

Nella mente mi arriva il gioco “Un, due, tre, stella!”
E dico: “Sì! Prendi un gigantesco passo in avanti!”.
Fate quello che siete guidati a fare per integrare queste nuove energie che sono sulla strada per illuminarvi e potenziare il vostro percorso. 
Come risultato di questo Equinozio di primavera, potenziato dall’eclissi solare, tutte le cose si accelereranno. 
Questo potrebbe portare a sentirsi un po sopraffatti , quindi sarà importante togliere il maggior numero di distrazioni, meditare e stare a terra, radicati e centrati. 
Fare una cosa alla volta e scegliere di non essere troppo occupati. 
Respirare attraverso questo aumento di velocità e ricordare a se stessi che ci stiamo cablando per questo nuovo aggiornamento “informatico”.

In altre parole, tutti i download di Luce ricevuti hanno trasformato il vostro DNA e le cellule in modo che lo sviluppo si verifichi si manifesterà più velocemente e con più sincronicità.
 Le vibrazioni della Terra accelereranno ancora di più e so che molti di voi stanno vivendo una atemporalità. 
Sento tanti dire, “Non posso credere che sia già marzo!” “E ‘il 2015 davvero?!? “
E se succede di sentire di essere fisicamente riscaldati, sappiate che si possono sentire lo scorrere di nuove energie.
 Si possono anche sentire alcune passioni accese su certe cose nella vita. 
Andare sotto la superficie e trovare la convinzione di base. 
Rilasciare se non è amore, accettazione e Unità. 
Tu sei potente e sei Amore. 
Stai scegliendo che tipo di vita vuoi vivere. 
E la tua scelta sarà onorata. 
Tutto è bene!
“Tutto andrà bene, qualsiasi cosa sarà bene.”
(. Ca. 1342-ca 1416) Giuliana di Norwich, nelle sue proiezioni.
In effetti, tutto è bene!
 
http://indaco-lasentinella.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...