"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

mercoledì 10 dicembre 2014

SONDAGGIO -PD PERDE ELETTORI, SCHIZZA IN ALTO LA LEGA E CALA L'M5S (che vuole fare l'alleanza con renzi e dare le case ai rom)

SONDAGGIO -PD PERDE ELETTORI, SCHIZZA IN ALTO LA LEGA E CALA L'M5S (che vuole fare l'alleanza con renzi e dare le case ai rom)

L'inchiesta Mafia Capitale colpisce in modo forte gli elettori indipendentemente dal colore politico.
 Il sondaggio che l'Istituto IPR Marketing ha effettuato per conto del TG3 evidenzia che per tre italiani su quattro (72%) la vicenda romana colpisce allo stesso modo sia la destra che la sinistra, mentre per il 13% e' maggiormente coinvolta la destra e per l'8% la sinistra. 
Nelle intenzioni di voto, pero', a lasciare sul piatto piu' consensi e' il Pd che passa in un mese dal 40,5% al 38%. 
Su la Lega al 12,5% (+3%).
Nelle intenzioni di voto anche il Movimento Cinque Stelle accusa una flessione dell'1,5%, e si attesta al 16%, mentre Forza Italia rimane stabile al 14%.

Continua l'ascesa della Lega, che guadagna in un colpo solo il 3% sfondando di slancio la soglia del 10%, e arrivando al 12,5%.
Si fa notare anche l'altro movimento di crescita che porta Sel al 4%.
 Ma non solo.
Nel corso dell'ultimo mese - si legge nella nota di IPR - la fiducia nel Presidente del Consiglio e' in calo di tre punti; per la prima volta, scende sotto il 50% (47%); ancora in calo il livello della fiducia per il suo esecutivo: 31% (ovvero -2%).
Per quanto riguarda i pentastellati, invece, la maggioranza degli elettori del M5S contesta la linea ufficiale del movimento. 
Infatti, per ben il 56% degli elettori bisogna fermare le espulsioni dei parlamentari che esprimono critiche sul Movimento.
 "Da notare anche che il 55% ritiene che si debbano fare alleanze con Renzi e partecipare alle riforme,togliere i campi rom dando ad ognuno una casa gratis a spese della collettivita'(la raccolta firme la trovate sul gruppo fb. m5s roma)mentre anche tra gli elettori critici non attecchisce il tabu dell'eliminazione del nome di Grillo dal simbolo, proposta che convince solo il 25% dei sostenitori del Movimento, conclude la nota IPR.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...