"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

venerdì 15 agosto 2014

I PRODI ILLUSI

I PRODI ILLUSI

C'E' QUalcuno che pensava di andare a giocare a fare la guerra in parlamento contro le orde barbariche dei malfattori politici traditori infami del popolo italiano.
Questo qualcuno, ha raccontato la barzelletta che avrebbe vinto la guerra giocando con le regole ,che hanno inventato gli stessi malfattori ,per blindare il regno dei loro poteri malvagi e perversi asserviti a poteri diabollici extranazionali.
E' finita come tutti sappiamo, nella dichiarata impotenza parlamentare dovuta allo strapotere del sopruso di sovvertimento delle regole democratiche. 
E ora questi prodi illusi sono li che che si leccano le ferite, continuando ad elargire consigli da oratorio, raccomandando i toni bon ton e " l'eleganza dello stile" nell'esternare la rabbia popolare di chi non riesce piu a tirare avanti, impedendo in alcuni casi anche il principio piu'elementare, quello del diritto alla salute.
La storia insegna che la dove la psudo politica non riesce a dare risposte ai problemi che stanno massacrando le persone umane, spingendole talune volte al suicidio mediante disperazione indotta, la parola deve tornare al popolo che ha il sacrosanto diritto di ritirare ogni delega data a tutti gli infami e indegni amministratori del bene comune, i quali dovranno essere processati per alto tradimento nei confronti delle istituzioni democratiche e del popolo italiano-
Eppure questi prodi illusi continuano a mettersi di traverso a qualsiasi iniziativa poplare, a quello stesso popolo che tanta fiducia ha avuti in loro, continuando a dissociarsi da ogni sacrosanta esigenza avvertita dalla gente comune nello esprimere il proprio dissenso in prima persona senza piu delegarla ai partiti.
Questi prodi illusi stanno pontificando dall'alto dei loro blog , in maniera tale come se si fossero UNA a razza superiore a quella popolare, dimenticandosi che LORO stessi ne fanno parte, e che sopratutto ne sono SOLTANTI GLI UMILI PORTAVOCE, non sono loro che devono salire in cattedra a dare lezioni a noi che gli abbiamo concesso il privilegio di rappresentare le nostre speranze, BENSI' DEVONO ESSERE LORO A CHIEDERE UMILMENTE CONSIGLIO A NOI,.. QUELLA SCATOLETTA DI TONNO IN UN MODO O IN UN ALTRO L'APRIREMO, CON VOI, SENZA DI VOI E SENZA PERMESSI

UN SOLO POPOLO UNA SOLA CAUSA UN POPOLO DI CITTADINI ATTIVI PER UNIRE OLTRE OGNI FORMA IDEOLOGICA SOTTO IL SENSO DEMOCRATICO DEL BENE COMUNE
Comunità: Piace a 395 persone
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...