"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

venerdì 9 maggio 2014

Produzione industriale in calo a marzo

Produzione industriale in calo a marzo


L’andamento congiunturale dell’indice della produzione industriale italiana, rilevato dall’Istat, ci dice che a marzo 2014 la produzione industriale è diminuita dello 0,5% rispetto a febbraio, mentre nella media del trimestre gennaio-marzo l’indice ha registrato un aumento dello 0,1% rispetto al trimestre precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a marzo 2014 l’indice è diminuito in termini tendenziali dello 0,4% (i giorni lavorativi sono stati 21 come a marzo 2013), mentre nella media dei primi tre mesi dell’anno la produzione è aumentata dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Variazioni tendenziali positive sull’anno precedente (corrette per gli effetti di calendario) si registrano solo nei raggruppamenti dei beni intermedi (+2,9%) e dei beni strumentali (+2,7%) mentre segna una flessione marcata il
comparto dell’energia (-11,1%).
Per quanto riguarda i settori di attività economica, a marzo 2014 i comparti che registrano la maggiore crescita tendenziale sono quelli della metallurgia e fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (+7,5%), della fabbricazione di mezzi di trasporto (+5,1%) e dell’industria del legno, della carta e stampa (+5,0%). Le diminuzioni maggiori si registrano nei settori della fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria ( con -12,1% sembra proprio a causa delle temperature miti registrate nel periodo), della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-8,4%) e della fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (-8,1%). Ma minori consumi energetici significano anche minore domanda energetica da parte delle industrie che, al di là di fattori climatici, hanno di fatto prodotto di meno.
http://www.signoraggio.it/produzione-industriale-in-calo-a-marzo/
IN QUESTO BLOG I COMMENTI SONO DISABILITATI, SE SEI INDIGNATO E/O VUOI OFFENDERCI VUOI LASCIARE IL TUO PENSIERO PUOI UTILIZZARE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...