"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

mercoledì 7 maggio 2014

IRAN-Rohani blocca progetto per filtrare WhatsApp. Anche Khamenei ha la sua pagina Facebook

IRAN-Rohani blocca progetto per filtrare WhatsApp. Anche Khamenei ha la sua pagina Facebook


di Ehsan Soltani –
Il progetto di filtrare il sistema di messaggistica istantanea Whatsapp, che conta mezzo miliardo di utenti, è stato bloccato dal presidente riformista iraniano Hassan Rohani, cosa che ha provocato una rottura tra la sua amministrazione e i 13 rappresentanti del comitato responsabile della censura di internet.
Teoricamente le autorità iraniane filtrano quanto su internet possa rappresentare una comunicazione che violi i precetti della Repubblica islamica, compreso Twitter e Facebook, ma spesso tale limite viene aggirato senza troppe difficoltà ed in modo legale.
Lo stesso Alì Khamenei, Guida spirituale del paese, ha una sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/www.Khamenei.ir), con oltre 81mila seguaci; su Twitter l’ayatollah ha 52.400 follower (https://twitter.com/khamenei_ir).
http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=40655

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...