"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

lunedì 5 maggio 2014

Berlusconi#"Alle Europee superiamo il 25%- Sinistra vuole patrimoniale da 400 miliardi"

Berlusconi#"Alle Europee superiamo il 25%- Sinistra vuole patrimoniale da 400 miliardi"

Roma, 4 maggio 2014 - “Io non sono depresso, sono invenzioni dei giornali. Anche se sono in un momento molto difficile”, afferma Silvio Berlusconi a ‘In mezz’ora’ su Rai3.
E sull’esito elettorale che si aspetta per Forza Italia alle prossime Europee, Berlusconi dice: “Ho intenzione di arrivare a un buon risultato, sicuramente superiore al 25%.
 Che insieme alla Lega e ad altri partiti del centrodestra ci porterà a prevalere sul centrosinistra”.
Poi le previsioni sull'attuale governo: “Renzi non dura al di là di un anno, un anno e mezzo, la situazione generale dell’economia imporrà un cambiamento nella classe dirigente e di governo” con una nuova “che sappia anche affrontare i rapporti con l’Ue”. 
E su Napolitano: Fu “l’attuale presidente della Repubblica” a consigliare autorevolmente a Berlusconi a dimettersi nell’autunno 2011, dice l'ex premier.
Marina Berlusconi ha “tutte” le qualità del leader, aggiunge Berlusconi.
Marina, ha spiegato Berlusconi, “ha un grandissimo intuito immediato, più veloce di tutte le donne e gli uomini; ha una grandissima preparazioni, visto che è alla testa di un grande azienda; ha una disciplina di vita e di studi notevole”.
Alla domanda se Marina avrebbe le capacità di guidare il partito, Berlusconi risponde: “Penso di sì, ma spero non accada. 
Ma questo non dipende da me bensì dagli elettori: un leader lo scelgono gli elettori”.
“Abbiamo scoperto che la sinistra sta pensando a una legge patrimoniale da 400 miliardi, nonché a una legge di successione al 45%”. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...