"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

domenica 20 aprile 2014

Sondaggi elezioni Europee: a Pd e 5 Stelle il 60% dei voti

Sondaggi elezioni Europee: a Pd e 5 Stelle il 60% dei voti

Secondo l'ultima rilevazione Ixè il Pd resta il primo partito con il 32,8% dei voti.
 Secondo il M5s con il 25,8%.
Crollo di Forza Italia: 18%. Teoricamente fuori dal parlamento europeo la lista Tsipras e Fratelli d'Italia
Niente di nuovo dentro l'uovo di Pasqua. 
Se le elezioni Europee fossero oggi, quasi il 60% dei voti si dividerebbe tra Pd e M5s. 
Lo rileva il nuovo sondaggio di Ixè realizzato in esclusiva per 'Agorà' (Rai3) in vista della tornata del 25 maggio. 
Tornata elettorale che vede il Partito democratico al primo posto con il 32,8% dei consensi (in crescita di 0,6 punti rispetto a una settimana fa). 
Secondo il campione intervistato da Ixé, il Movimento 5 stelle otterrebbe il 25,8% (dunque 0,6 punti in più rispetto al dato dell'11 aprile). 
Forza Italia si attesterebbe al 18%, l'alleanza tra Nuovo centro destra e Udc al 5,5% e la Lega nord al 5,2%.
Sotto la soglia di sbarramento ci sarebbero invece la lista L'Altra Europa (3,9%), che raccoglie tutte le forze di sinistra intorno alla figura del leader greco Alexis Tsipras, Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale (3,5%) e Scelta europea (2,1%)
Nella settimana della presentazione delle liste per le elezioni Europee, l'indice di fiducia nel premier Matteo Renzi scende al 55% (-3%). Per l'istituto di sondaggi diretto da Roberto Weber cala anche la fiducia in Napolitano e Grillo (rispettivamente -2% e -1%). 
Silvio Berlusconi al 18% godrebbe infine di meno fiducia di Alfano, stimato dal 19% degli italiani (stabile rispetto all'11 aprile).
http://www.today.it/politica/elezioni/europee-2014/sondaggi-aprile-2014.html

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...