"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

lunedì 28 aprile 2014

#Secondo Putin la rottura con la Russia condurrà l’Ucraina alla rovina

#Secondo Putin la rottura con la Russia condurrà l’Ucraina alla rovina

Secondo Putin: “la rottura dei tradizionali legami con i partner commerciali russi potrebbe portare con tutta probabilità l’economia ucraina al disastro, poiché non appaiono all’orizzonte altri mercati appetibili o nuovi partner commerciali.
 Infatti, gli unici acquirenti dei materiali per la difesa, prodotti dagli ucraini, sono le forze armate della federazione russa.
Stando a quanto affermato dal presidente russo, la fine della cooperazione russo-ucraina nel settore della difesa si rivelerà fatale in primo luogo per l’Ucraina stessa, dal momento che, secondo i calcoli di Putin, alla Russia occorreranno tra gli uno e mezzo e due anni e mezzo per sostituire interamente le importazioni da Kiev.
 Come assicurato dal capo di Stato: “la Russia è in grado, sia dal punto di vista tecnologico che finanziario, di sostituire le importazioni”.
 Tuttavia, Putin ha detto di non augurarsi che, nel settore militare, si verifichi una sospensione totale della cooperazione con l’Ucraina.
A questo proposito occorre ricordare il tradizionale legame di interconnessione tra le due economie e di come, proprio pochi mesi fa (prima della ribellione di Maidan), fu proprio l’intervento russo a salvare l’economia ucraina dal fallimento, episodio ricordato, tra gli altri, dalla presidente del fondo monetario Christine Lagarde: “l’economia dell’Ucraina si sta muovendo verso il baratro.
 Senza l’aiuto che la Russia aveva fornito all’Ucraina pochi mesi fa, il Paese sarebbe scomparso nel nulla”. 
Alla fine dello scorso anno, la federazione russa decise di investire nei bond ucraini 15 miliardi di dollari e nel mese di dicembre acquistò la prima tranche di titoli stanziando 3 miliardi di dollari. 
Allo stesso tempo aveva accordato all’Ucraina una riduzione del prezzo del gas di circa un terzo del suo valore.
http://www.signoraggio.it/secondo-putin-la-rottura-con-la-russia-condurra-lucraina-alla-rovina/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...