"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

venerdì 11 aprile 2014

Notizia Shock: Berlusconi Latitante – è fuggito in Russia mezz’ora dopo la condanna

Notizia Shock: Berlusconi Latitante – è fuggito in Russia mezz’ora dopo la condanna

proponiamo questa notizia pensando che sia uno scherzo di dubbio gusto
comunque la notizia esiste ed e' firmata dalla seguente giornalista che eventualmente si assumera' le dichiarazioni dei suoi scritti
Ilenia Tripidosi – Corrispondente Estero
Dopo appena mezz’ora dalla sentenza del giudice del Tribunale di
Sorveglianza di Milano Beatrice Crosti, L’ex premier, condannato per Frode fiscale, è stato prelevato dalla sua attuale residenza a Palazzo Grazioli da un elicottero di rappresentanza, un MIL MI-26 in dotazione dell’ambasciata Russa.
A bordo vi era lo stesso ambasciatore della federazione sovietica e due diplomatici.
 Il mastodontico elicottero che, come da trattati internazionali non può essere fermato né perquisito perché di pertinenza diplomatica, gode delle immunità codificate nella Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche del 1961, ai sensi del cui art. 22.
Secondo svariati testimoni oculari, Silvio Berlusconi è già in volo per Mosca e avrebbe addirittura ricevuto un passaporto diplomatico dallo stesso Vladimir Putin che gli concederà asilo politico.
Il presidente russo, scosso dalle sofferenze politico-giudiziarie dell’amico, gli avrebbe offerto ospitalità perché perseguitato dalla magistratura italiana; per il Cavaliere è già stata predisposta una sfarzosa villa, sulle rive del Mar Nero, nei pressi del villaggio di Praskoveyevka.

Ilenia Tripidosi – Corrispondente Estero
catena umana

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...