"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

sabato 5 aprile 2014

E' lui il "padre dell'anno": ogni giorno cammina per 30 km con il figlio disabile sulle spalle per portarlo a scuola

E' lui il "padre dell'anno": ogni giorno cammina per 30 km con il figlio disabile sulle spalle per portarlo a scuola

Yu Xukang è un coraggioso papà single, che ogni mattina sistema il figlio disabile su una cesta posta sulle sue spalle e lo porta a scuola camminando per ore
E' una storia che tocca il cuore quella di Yu Xukang e del figlio Qiiang.
Vivono nel Sichuan, in Cina, in una località di campagna molto lontana dalla più vicina città. Qiiang ha 12 anni e è disabile: una rara malattia gli impedisce di camminare. 
Per andare a scuola fa 30 km tutti i giorni sulle spalle del papà. 
Trenta lunghi chilometri a piedi, ogni giorno, con qualsiasi condizione meteorologica, scrive il Daily Mail.
Yu Xukang è un coraggioso papà single, che ogni mattina sistema il figlio su una cesta posta sulle sue spalle e lo porta a scuola.
 Due ore di cammino, poi va al lavoro e alle 16 lo
va a riprendere per tornare insieme a casa. Trascorre sei ore della sua giornata avanti e indietro tra casa, scuola e lavoro per non far perdere neanche un giorno di lezione a Qiang.
Sono soli, perché la moglie se ne è andata via di casa nove anni fa.
 La voglia di andare avanti non manca davvero a Yu, che dice: "Non arriviamo mai tardi", con un sorriso
Questa è una storia a lieto fine. 
La notizia è stata pubblicata sui giornali locali e l'amministrazione comunale ha deciso di dare un alloggio vicino alla scuola a Yu Xukang e al figlio Qiiang.

http://www.today.it/rassegna/papa-figlio-disabile-cina.html
SE VUOI COMMENTARE PREMI IL PULSANTE ROSSO CHAT

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...