"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

mercoledì 30 aprile 2014

#BRASILE-Ancora vittime della “pulizia” delle favelas in vista dei Mondiali

#BRASILE-Ancora vittime della “pulizia” delle favelas in vista dei Mondiali

Ancora tensioni in Brasile, dove la polizia sta operando da giorni per la bonifica delle 174 favelas del Paese, di cui 16 solo a Rio, città che ospiterà 7 partite di calcio, fra le quali la finale del 13 luglio: i continui scontri fra polizia e malavitosi residenti, in particolare trafficanti, stanno portando ad un numero crescente di persone uccise in giovane età, anche estranei alla criminalità, come nel caso del ballerino 25enne Douglas Rafael da Silva Pereira, probabilmente scambiato erroneamente per un trafficante di droga e come tale pestato a morte dagli agenti della polizia lo scorso 23 aprile.
Dolo l’uccisione di ieri di un ragazzo di 17 anni, colpito durante una sparatoria tra trafficanti e Forze dell’ordine nella baraccopoli di Morro do Chapadao, si sono alzate le proteste nelle favelas, con 5 autobus incendiati a Costa Barros, nella zona nord.
Secondo il titolare del 39mo commissariato di polizia, Luiz Alberto Cunha de Andrade, l’adolescente era un “trafficante”.
http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=40461

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...