"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

lunedì 3 marzo 2014

Container difettosi per le armi chimiche di Assad dirette verso Gioia Tauro

Container difettosi per le armi chimiche di Assad dirette verso Gioia Tauro

Sempre più pericoloso l’arrivo a Gioia Tauro delle navi con le armi chimiche di Assad considerando che lo slittamento alle operazioni di trasporto delle sostanze chimiche siriane è dovuto alle cattive condizioni dei container.
Nessuno o in pochi ne parlano ma l’arsenale chimico che dovrebbe transitare dal nostro porto a causa dei cattivi rapporti tra Siria ed America, per i quali ci siamo offerti di fare da tramite, è fermo in quanto riferiscono fonti siriane, i container non avevano i parametri di sicurezza previsti a livello internazionale. 
Ricordiamo che stiamo parlando di materie tossiche appartenenti alla classe 6.1. 
 Ed è così che nonostante le riunioni in prefettura a Reggio Calabria, anche con la Protezione civile, ancora è sconosciuta la data in cui al porto di Gioia Tauro verrà effettuato il trasbordo delle armi dalla nave danese “Ark Futura” a quella statunitense “Cape Ray”, già arrivata nel Mediterraneo e ferma in Spagna.
Nel frattempo ed è giusto che sia così, si riaccendono le polemiche e le tensioni in Calabria dopo che il fronte del “no” nelle ultime settimane sembrava essere stato rabbonito dalle promesse di Palazzo Chigi. 
I sindacati portuali e i vigili del fuoco tornano così a lanciare l’allarme sull’inadeguatezza delle attrezzature che serviranno durante la fase operativa considerando anche che non si sta parlando di normale merce ma di sostanze altamente nocive per la saluta umana e che se dovessero disgraziatamente finire in mare potrebbero creare una vera e propria emergenza nazionale.
Noi ancora una volta torniamo a chiederci il perché l’ex ministro Bonino abbia deciso di assumersi questa responsabilità, da cui noi non avremo sicuramente alcun beneficio se non con alta probabilità solo costi che pagheremo noi cittadini e speriamo solo economici e non in termine di vite.
La nostra paura è che come sempre anche l’Italia abbia deciso di sottostare alle regole e agli ordini di Obama e quindi di quell’America, che vuole fare il bello e cattivo tempo a suo piacimento in ogni occasione e su ogni fronte. Ancora per fortuna non è a capo del ‘Novus Ordo Mundi’ che comanderà il mondo intero, manca poco ma se i cittadini decideranno di aprire gli occhi e di smetterla di ‘Lottare per il non cambiamento’ forse potremmo ancora salvarci.

Guerriero del Risveglio


http://www.signoraggio.it/container-difettosi-armi-chimiche-assad-dirette-verso-gioia-tauro/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...