"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

lunedì 24 marzo 2014

Bagheria, imprenditore edile si impicca in casa: aveva problemi economici

Bagheria, imprenditore edile si impicca in casa: aveva problemi economici

Un imprenditore edile di 56 anni di Bagheria si è suicidato impiccandosi ad una trave del proprio garage, in via Carlo Alberto dalla Chiesa.
 A fare la macabra scoperta sono stati i familiari che hanno lanciato l’allarme.
Secondo quanto accertato dai carabinieri pare che l’uomo da tempo soffrisse di crisi depressive legate a difficoltà di natura economica.
Secondo quanto raccontato dal fratello l’imprenditore vantava crediti per 500 mila euro da imprese per le quali aveva lavorato. 
Negli ultimi mesi le sue condizioni economiche erano diventate critiche.
I parenti raccontano di una lettera scritta qualche settimana fa dove l’uomo in preda ad una crisi depressiva aveva manifestato l’intenzione di farla finita.
Ennesimo suicidio per colpa della crisi economica che sta attanagliando l’Italia

fonte: http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/bagheria-imprenditore-edile-si-impicca-in-casa-aveva-problemi-economici-1821286/
http://www.signoraggio.it/bagheria-imprenditore-edile-si-impicca-in-casa-aveva-problemi-economici/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...