"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

giovedì 13 febbraio 2014

A PERENNE MEMORIA

A PERENNE MEMORIA

Bye Bye Enrico
Oggi 13 febbraio 2014 il premier Enrico Letta ha fatto sapere che domani salirà al Quirinale da Napolitano per presentare le proprie dimissioni.
Se così andrà e la carica da lui ricoperta in questi ultimi mesi passerà ad altri, è di vitale importanza ricordare in questo preciso momento storico il ruolo che egli ha ricoperto.
A tale proposito giova rammentare quel che disse il famoso premier inglese Neville Chamberlain a proposito di un suo collega, Clement Attlee, labourista che guidò il governo dal 1945 al ’51:
“Arrivò davanti al Parlamento un taxi vuoto e ne uscì Attlee”.
Mutuandola da cotanto autore, dedichiamo quindi volentieri questa monumentale battuta al nostrano Enrico, che nella storia dei primi ministri italiani di gran lunga più di ogni altro ha interpretato il nulla pneumatico.
Nulla che sarebbe immediatamente da dimenticare se non fosse che la sua ignavia tinta di incompetenza è stata una delle tante parti corresponsabili allo sfascio lucidamente progettato e realizzato nel quale ora ci troviamo.
E che nel mondo futuro il cui lo stato di diritto sarà ricostituito vedrà sorgere il giorno in cui rendere conto delle proprie responsabilità.
Perché anche le nullità, se hanno commesso errori, devono fare ammenda.

Jervé
http://www.iconicon.it/blog/2014/02/perenne-memoria/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...