"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

giovedì 23 gennaio 2014

Italicum silurato anche dalla sinistra

Italicum silurato anche dalla sinistra 

(Guerriero del Risveglio)
E se i primi ostacoli sulla legge elettorale nel Pd, Renzi è riuscito a superarli portando alle dimissioni Cuperlo e facendo tacere chi apportava delle critiche, molto più difficile si prevede il percorso che dovrà affrontare in Parlamento.
Nelle Aule infatti non avrà gioco facile come con Berlusconi e con i suoi fedeli del Pd, li dovrà faccia a faccia o meglio mandare i suoi uomini perché lui non è un rappresentante del Parlamento a difenderla con il sangue e con i denti e forse neanche questo sarà a sufficienza. Come sempre tutti i nodi vengono al pettine e se fino ad ora aveva fatto il vocione d’ora in poi si dovrà scontrare con una realtà che non gli è per nulla favorevole: quella dei numeri nelle Aule. Neanche il tempo di arrivare in commissione Affari Costituzionali e l’Italicum del segretario del Pd è già pronto ad essere silurato da molti emendamenti tra i quali quelli della stessa sinistra messa a tacere durante la Direzione che si schiera contro le liste bloccate che potrebbero portare a un nuovo Parlamento di nominati. Per molti infatti Renzi alla fine sarà costretto “a far prevalere la sintonia con il nostro popolo rispetto alla sintonia con Berlusconi: la nostra linea prevarrà in tutto il Pd”. Si tratta però di un emendamento che come spiega un deputato bersaniano ha già visto nel dibattito in commissione “una volontà trasversale di cancellare le liste bloccate. Lo abbiamo detto io, la Bindi e altri Pd, ma anche colleghi di tutti gli altri partiti, tranne Forza Italia“. A questo punto calcoli alla mano, gli accordi tra Berlusconi e Renzi rischiano di portare ad un nulla di fatto, hanno solo spaccato ancor di più la sinistra di Renzi e rischiano di trascinare il Paese in una nuova bagarre su quelli che dovranno essere i dettami per andare alle urne. Come sempre si sta cercando uno spillo nel pagliaio mentre noi grazie a loro abbiamo una trave nell’occhio.

Guerriero del Risveglio
http://www.signoraggio.it/italicum-silurato-anche-dalla-sinistra/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...