"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

lunedì 2 dicembre 2013

Rischia un anno di carcere il leader No Tav

Rischia un anno di carcere il leader No Tav 

(Bruno Rosso)
La procura di Torino ha richiesto la condanna a un mese di reclusione per Alberto Perino, storico leader della protesta contro l’alta velocità in Val di Susa.
In passato, la stessa Procura di Torino aveva
 già indagato Perino con l’accusa di “istigazione a delinquere”. 
 Immediata è arrivata la solidarietà al leader No tav da diversi consiglieri regionali e parlamentari del Movimento 5 stelle che in una nota descrivono Perino come: “persona onesta dalla quale abbiamo tanto imparato e ancora abbiamo molto da imparare”. 
Il testo si conclude affermando: “Porteremo avanti la nostra battaglia per opporci a questa grande opera inutile, dannosa e costosissima, fieri di fare entrare nelle sedi istituzionali le giuste ragioni di una popolazione che resiste pacificamente da lungo tempo” .


http://www.signoraggio.it/rischia-un-anno-di-carcere-il-leader-no-tav/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...