"Quando i poteri pubblici violano le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla Costituzione, la resistenza all'oppressione è un diritto e un dovere del cittadino". GIUSEPPE DOSSETTI

Traduttore

mercoledì 27 novembre 2013

Sarà vero?

Sarà vero? 

(Guerriero del Risveglio)

In dettaglio avrebbero diritto al bonus tutte “le pensioni Inps del settore pubblico e di quello privato, quindi i lavoratori dipendenti e autonomi, meno alcune piccole categorie, tra le quali spiccano però per la loro rilevanza sociale gli assegni e le pensioni degli invalidi civili, le pensioni e gli assegni sociali”. Strette su tempi di richiesta del bonus, che è esattamente di 154,94 euro, è quello di essere pensionato almeno da gennaio di quest’anno. Ma non preoccupatevi se la vostra pensione ha una decorrenza nel corso dell’anno perché il bonus viene comunque elargito, ma ridotto in relazione al numero dei mesi. Non saranno sicuramente quei 12,91 euro mensili a cambiare la vita dei nostri pensionati, ma in tempo di crisi, dove nel nostro Paese ogni giorno le tasse crescono come i funghi, anche il poco è meglio di niente.

Guerriero del risveglio


http://www.signoraggio.it/sara-vero/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...